La Co.Mark BB14 supera Alto Sabino 58-67

La Co.Mark BB14 si prende i due punti dalla trasferta in riva al lago d’Iseo contro la Vivigas Alto Sebino, al termine di una partita dai due volti. Un primo quarto dominato dagli uomini di Ciocca, chiuso sul +18, e i due quarti centrali che hanno visto la rimonta progressiva dei padroni di casa, affacciatisi all’ultimo periodo avanti nel punteggio, ma che hanno poi pagato la gran difesa giallonera. Al 40’ il tabellone recita 58-67 in favore della Co.Mark BB14, che con questo successo si porta momentaneamente in cima alla classifica in solitaria, in attesa dello scontro tra Orzinuovi e Piacenza, che influirà e non poco sulle ultime giornate di campionato, in chiave griglia play-off. Miglior marcatore dei gialloneri Panni, con 15 punti; in doppia cifra anche Berti con 14 punti, decisivo nelle battute conclusive, e Cazzolato con 11 punti.

La Co.Mark BB14 parte fortissimo in attacco e in difesa, chiudendo il primo quarto avanti 4-22, e mettendo in luce Pullazi e Panni. La Vivigas inizia a macinare in attacco non appena il livello della difesa giallonera si abbassa, e rimonta nei secondi dieci minuti, spinta da Squeo,Centanni e soprattutto Bergamin (15-30 al 14′, 22-32 al 16′, 27-32 al 20′). il buon momento dei padroni di casa non si esaurisce, e al 28′ la Vivigas ha cinque lunghezze di vantaggio, sul 45-40. da qui in poi la Co.Mark BB14 fa valere la forza della sua difesa, tornata a standard di primo livello, e dopo il sorpasso di Lauwers in apertura di ultimo quarto, arrivano le triple di Berti e Panni a mettere il sigillo sulla vittoria dei gialloneri. Finisce 58-67, domenica prossima – per la nona giornata di ritorno – all’Italcementi arriverà l’Accademia Su Stentu Sestu.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author