La Co.Mark BB14 torna dalla Sardegna con un'altra vittoria

La Co.Mark BB14 torna dalla Sardegna con i due punti che voleva, al termine di un match dai due volti contro l’Accademia Su Stentu Sestu. Un primo tempo dove gli uomini di Ciocca hanno faticato a trovare la via del canestro, e una ripresa che li ha visti serrare le maglie in difesa e muovere meglio il pallone in attacco, sfruttando le numerose palle recuperate. Sugli scudi Mario Ghersetti, autore di 23 punti, e Tommaso Milani, 18 punti a referto. In attesa che si completi la giornata, la Co.Mark BB14 è sola al comando del girone B di serie B, con un bilancio di 7 vittorie e 2 sconfitte.

Una Co.Mark BB14 partita bene nel primo quarto (2-8 al 4′), ma che ha dovuto subire il pronto recupero dei padroni di casa, capaci di chiudere avanti il primo quarto 16-14. Nel secondo periodo Sestu prova a scappare, approfittando della buona lena realizzativa di Villani e Pilo, portandosi in vantaggio all’intervallo sul 36-29.
Nel terzo quarto la Co.Mark BB14 cambia decisamente marcia, sia in difesa che in attacco, approfittando dello show offensivo di Ghersetti (12 punti nel periodo), e della solida presenza di Milani e Pullazi. Prima raggiunge i sardi sul 40-40, poi scappa, chiudendo avanti 49-53 al 30′. Nell’ultimo periodo gli uomini di Ciocca tengono bene in difesa, e grazie ai punti di Milani, Planezio e Chiarello chiude anzitempo la sfida. Finisce 57-72 per i gialloneri, che ora aspettano, tra otto giorni, la Pallacanestro Crema tra le mura amiche dell’Italcementi.

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.