La Convergenze cerca il riscatto con Schio

Riga “Senza paura”

 

Facciamo in modo di ritornare allo Zauli”, così coach Massimo Riga aprì le porte ai playoff quando dietro l’angolo c’era ancora la serie con Umbertide. Sempre con quella voglia matta di portare la Convergenze Givova Battipaglia più avanti possibile nella post-season.

 

A distanza di una settimana rieccoci qui nuovamente allo Zauli, proprio come richiesto. Questa volta, però, saranno quarti di finale e l’avversario sarà il Famila Schio. Giovedì scorso la sconfitta in gara 1 al Pala Campagnola, ma domenica (ore 18:00) non ci sarà tempo di pensare al passato. In campo, per gara 2, con quella stessa voglia del proprio coach di continuare a stupire: “In primis servirà scendere in campo senza paura, con un atteggiamento propositivo e non remissivo come accaduto nel primo incontro della seriespecifica subito coach Riga -. I nostri avversari hanno immediatamente messo le cose in chiaro sin dall’inizio, dimostrando che puntano fortemente all’obiettivo finale. Ma questo non ci deve spaventare, quella di domenica deve essere la gara che racchiude il coronamento di una stagione dove tutti gli obiettivi sono stati raggiunti, sia per la prima squadra che per le giovanili”.

 

Ma la stagione non è ancora terminata, ci sono ancora quaranta minuti da giocare: “Di fatto siamo arrivati alla montagna, ma non abbiamo probabilmente ancora l’attrezzatura giusta per scalarla completamente. Quello che è certo, però, è che non siamo rimasti giù in paese a guardare gli altri che proseguivano il cammino” – l’esempio proposto dal tecnico delle Lady per raccontare l’annata biancoarancio – “Chiudere, comunque, con le campionesse uscenti sarà eventualmente molto bello per il nostro movimento, ed ecco perché mi auguro che tutto il settore femminile sia presente allo Zauli”.

 

La gara di domenica sarà trasmessa in diretta sulle frequenze di Radio Castelluccio (103.2) ed in diretta streaming sul sito della Lega Basket Femminile.

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author