La Defensor attende Bologna al PalaMalè

Terza gara stagionale nel campionato di serie A2 femminile di basket per la Defensor che, questo sabato pomeriggio, riceverà al PalaMalè di Viterbo la visita della Matteiplast Bologna. Per il quintetto di Carlo Scaramuccia, decisamente carico dopo un avvio caratterizzato da due vittorie in altrettanti match, la gara contro le felsinee costituisce un banco di prova decisamente impegnativo oltre che un test per valutare nuovamente il campionato che potrebbe attendere le gialloblù.

Bologna si presenterà al PalaMalè con due punti in classifica, frutto del successo esterno dopo un supplementare contro Civitanova Marche, ma è reduce dal ko casalingo di sette giorni fa contro la quotata Carispezia La Spezia. Coach Matteo Totta ha a disposizione un gruppo senza straniere ma con giocatrici di sicura affidabilità ed esperte della categoria. Tra i nomi di spicco certamente quelli delle esterne Chiara Mini, Elisabetta Tassinari e Federica Nannucci, senza dimenticare l’apporto sotto canestro di Lucia Morsiani e Chiara Cadoni, quest’ultima capace di una doppia-doppia da 17 punti e 11 rimbalzi nella sconfitta casalinga contro La Spezia.

La Defensor si presenta a questa sfida con il morale certamente alto ma anche con una condizione fisica decisamente buona. La settimana è trascorsa senza intoppi, l’intero gruppo ha potuto lavorare con continuità e impegno e, a meno di problematiche dell’ultima ora, coach Scaramuccia è orientato a mandare a referto le stesse giocatrici del successo al supplementare contro Viareggio.

Massimo rispetto per Bologna che è una squadra importante, di quelle destinate ad essere buone protagoniste in campionato – ha dichiarato l’allenatore viterbese – ma è chiaro che ci stiamo prendendo gusto a vincere e ci piacerebbe proseguire anche in questa occasione. Giochiamo in casa e questo deve essere uno stimolo in più, senza tuttavia dimenticare che soltanto attraverso il sacrificio e la determinazione possiamo pensare di vincere partite come quella che ci attende in questo fine settimana. Guai ad abbassare l’intensità, proveremo anche stavolta ad imporre il nostro ritmo e a far valere le nostre caratteristiche”.

La palla a due del match tra Defensor e Matteiplast è in programma alle 18,30 e gli arbitri saranno i signori Stefano Barilani di Roma e Gianluca Cassiano di Fiumicino (RM). L’ingresso sarà gratuito come per tutti gli altri incontri casalinghi della Defensor.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author