La Delser Basket School espugna il campo della Torneria PMS Montecchio Maggiore

Il copione si è ripetuto anche questa settimana: come è accaduto nello scorso turno contro la Ginnastica Triestina, la Delser, dopo un inizio contratto, ha cambiato aspetto al rientro dalla pausa lunga e soprattutto nell’ultimo periodo di gioco, imponendosi fino al risultato finale.
Se nella fase iniziale della gara è mancata attenzione in difesa e aggressività in attacco, nella seconda parte del match le udinesi hanno cominciato a far girare la palla nella maniera corretta e a tirare fuori quella coesione di squadra che spesso vediamo emergere proprio nei momenti di difficoltà. Grazie all’ottima prestazione di una Da Pozzo da 19 punti e 12 rimbalzi, che si dimostra ancora una volta pedina fondamentale per coach Medeot, e alla consapevolezza collettiva di un gruppo che sa riconoscere le proprie difficoltà, ricalibrando poi le scelte di gioco per cambiare il corso della partita, è arrivato il terzo sigillo, il primo lontano dalle mura amiche, del 2016 per la capolista assoluta del campionato.
TORNERIA PMS MONTECCHIO MAGGIORE 52
DELSER BASKET SCHOOL 59
(17-16; 34-31; 43-44)
TORNERIA PMS MONTECCHIO MAGGIORE: Schwienbacher 5, Zanuso 4, Zambon 16, Sartori 15, Curti, Marcato 8, Zampieri, Neri, Bolcato 3, Zanetti, Corà, Storti 1.
DELSER BASKET SCHOOL: Quaino 8, Beltrame 2, Cortolezzis, Ciotola n.e, Bianco 2, Mancabelli 12, Vicenzotti 13, Passon. Pontoni n.e., Da Pozzo 19 (12 rimbalzi), Rainis 3.
Arbitri dell’incontro: Radoni Riccardo di Roncade (TV) e Girardi Alberto di Venezia.
Prossimo incontro: domenica 31, ore 18, Delser Basket School – Cestistica Rivana.
Resp. Comunicazione
Michela Trotta
Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author