La Delser Basket School supera la Fanola San Martino di Lupari

Nella decima giornata del girone di ritorno di serie B, la Delser Basket School, al PalaBenedetti, supera la Fanola San Martino di Lupari per 56-50 e mette in cassaforte un’altra vittoria.
Inizio anomalo questa sera per le ragazze di casa che, a differenza di quanto siamo abituati a vedere, nei minuti iniziali fanno fatica a trovare il canestro. La difesa delle “lupe” è molto aggressiva e mette in difficoltà la compagine udinese. Il ritmo gara è abbastanza elevato e questo costa ad entrambe le squadre molti errori in fase offensiva. Le giocatrici in maglia giallonera approfittano della situazione e concretizzano alcuni recuperi difensivi, chiudendo il secondo periodo avanti di sette lunghezze (24-31).
Dopo la pausa lunga la musica cambia: in pochi minuti la Delser, capitanata in tutti i sensi da Debora Vincezotti, mette a referto un parziale di 13-1 (39-34, a 3’02) cambiando nettamente l’andamento dell’incontro. Udine comincia a ingranare non solo in attacco ma anche in difesa: la zona 2-3 impostata da coach Medeot dà i suoi frutti; la formazione ospite non arriva a canestro e i tiri dalla lunga distanza non giungono a bersaglio, come invece era accaduto nei primi due quarti. Dal canto suo, Udine accumula un gran numero di palloni recuperati, sfruttando in particolar modo i centimetri di Bianco nel pitturato. A fine terzo periodo le venete riaccorciano con Morpurgo (41-36), ma ancora una volta Vicenzotti (autrice di 18 punti) sale in cattedra e ricaccia indietro le avversarie, segnando allo scadere il 43-36.
Sembra che ora la Libertas abbia davvero in pugno la gara, ma all’inizio dell’ultima frazione la squadra di Valentini firma un mini break di 0-4, ricucendo la differenza e dimostrando di potersela ancora giocare. A quel punto è Mancabelli a farsi sentire: parziale di 5-0 della guardia udinese e lupe confinate a -10 (50-40). A poco servono gli ultimi tentativi delle giallonere perché al termine dell’incontro il tabellone del PalaBenedetti sancisce la vittoria numero 23 della Delser Basket School.
DELSER BASKET SCHOOL 56
FANOLA SAN MARTINO DI LUPARI 50
(13-17; 24-31; 43-36)
DELSER BASKET SCHOOL: Quaino 2, Beltrame, Cortolezzis 7, Bianco 12, Mancabelli 8, Vicenzotti 18, Da Pozzo 8, Rainis 1. Non entrate: Ciotola, Pontoni e Candusso. Coach Medeot.
FANOLA SAN MARTINO: Busnardo 5, Amabiglia 12, Scappin 8, Martini, Brutto, Crocetta 3, Fassina 8, Dalmas 2, Pettenon 7, Morpurgo 5, Vettore. Non entrata: Tessari. Coach Valentini.
Arbitri dell’incontro: Meneguzzi Federico di Pordenone e Carbonera Francesco di Cervignano del Friuli (UD).
Prossimo incontro: sabato 5 marzo, ore 18, Caseificio Lessinia Bolzano – Delser Basket School.
Michela Trotta

 

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author