La Dinamo presenta Rok Stipcevic: "A Sassari pronto a lottare"

Presentazione ufficiale questo pomeriggio per Rok Stipcevic, il nuovo playmaker biancoblu firmato lo scorso luglio,  che nei giorni scorsi, conclusa la sua avventura EuroBasket 2015 con la nazionale Croata,  ha raggiunto Sassari e i suoi compagni di squadra. Con lui, al tavolo della Club House societaria, il general manager Federico Pasquini: “Sono molto soddisfatto di poterlo avere con noi quest’anno _ ha aperto il gm biancoblu _  perché è un giocatore che ho sempre stimato e sul quale non ho mai avuto una referenza negativa. Sono convinto che abbiamo bisogno di uno come lui, con la sua mentalità e la sua esperienza. Oggi inizierà gli allenamenti col gruppo ed esordirà in maglia Dinamo in Supercoppa”.

“Sono molto orgoglioso della chiamata di Sassari _ ha detto il play _  sono felice di essere qui con questi compagni e con questo staff. Conosco tutti e sono onorato di lavorare con loro e ora voglio subito iniziare a lavorare con la squadra”.

 

Che idea ti sei fatto della squadra che hai visto giocare in preseason?

“Ha fatto un bel pre campionato anche se so che poi il campionato sarà un’altra cosa. Ho visto che c’è tanta passione, non solo a Sassari ma in tutta l’isola, e questo mi dà grande entusiasmo, sapendo che c’è un così importante supporto”.

 

Sarai un’ alternativa ad Haynes, un ruolo  diverso rispetto al passato: dal punto di vista del gioco cosa cambia per te?

“Credo che sia troppo presto per parlare di queste cose, io sono qua per fare ciò che mi chiederanno,  sarò a disposizione per fare quello che mi sarà chiesto e impegnarmi per questa squadra”.

 

Sei un giocatore di sistema, il gioco di Sacchetti è un gioco libero, com’è il tuo approccio a questo?

Il gioco di Sassari è un gioco libero ma allo stesso tempo di sistema, è un gioco libero ma con delle regole. Mi sono allenato in passato con squadre con diversi sistemi e credo di avere l’esperienza per approcciare nel migliore dei modi il sistema Dinamo”.

 

Subito Supercoppa, Reggio cercherà riscatto…

“Non solo Reggio, tutti avranno un motivo per voler battere la Dinamo campione d’Italia e squadra del triplete. Noi andremo a Torino per dimostrare che siamo Dinamo Sassari, per dimostrare la nostra forza e per cercare di vincere”.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author