La Due Esse Martina fa suo il derby con Casa Euro Taranto

DUEESSE MARTINA – CASA EURO TARANTO 77-57

DueEsse Basket Martina: Camassa, Cunico 8, Dell’Agnello 4, Bergamin 17, Ragusa, D’Arrigo 16, Varrone 10, Spera 13, Marra 6, Marengo 3. All: Russo.

Casa Euro Basket Taranto: Osmatescu, Circosta 13, Malfatti 9, Potì 19, Conte 3, Tinto 7, Pannella, Stola, Panzieri, Maggio 6. All: Putignano.

Parziali: 21-21, 43-29, 61-49

Arbitri: Ivan Cordone di Vigevano (PV) e Denny Lillo di Brindisi.

Sorride Martina, mastica amaro Taranto. Il primo derby della stagione vede vincere la Due Esse che fa suo il fattore campo imponendosi al PalaWojtyla e sbloccandosi dopo tre sconfitte consecutive da inizio campionato. Delusa invece Casa Euro che dopo la vittoria di settimana scorsa contro Vasto incappa in una serata storta al tiro e dopo un buon inizio patisce un brutto secondo quarto con soli 8 punti all’attivo.

Coach Putignano parte con Circosta, Malfatti, Potì, Tinto, Maggio, Russo risponde con Cunico, Dell’Agnello, Bergamin, D’Arrigo e Varrone.

L’ex Potì “regala” il primo dispiacere al Martina con una tripla ma i padroni di casa rispondono presente con Bergamin e Varrone così come Tinto per il 4-5 al 2’. L’equilibrio resta anche dopo i canestri da sotto di Malfatti e D’Arrigo poi Circosta guadagna e segna tre liberi in un colpo solo e segna in sottomano il primo allungo cussino, 6-12 al 5’. Coach Russo ricorre alla panchina e trova in Marra la tripla del nuovo -1 che D’Arrigo trasforma in +1 al 7 con un tapin. Taranto perde per un attimo la bussola in attacco, ancora la panchina martinese con Spera e Marengo ne approfitta ma proprio sulla sirena del primo quarto arriva un’altra tripla di Potì per il 21-21.

Potì da due, Bergamin da tre, gli stessi nomi, a canestri invertiti, a inizio di secondo quarto dove la Due Esse è più reattiva e trova l’allungo prima con Dell’Agnello e Bergamin poi con la tripla di Cunico per il 33-25 che costringe al 15’ coach Putignano al time out. Cus nervoso che continua a forzare in giocate individuali, D’Arrigo segna due triple in fila prima dell’intervallo, a Casa Euro resta solo una tripla di Potì per un totale di soli 8 punti nel quarto a fronte di 22 della Due Esse che conduce alla pausa 43-29.

Putignano alza i centimetri del suo quintetto con Osmatescu, il Cus Jonico ne beneficia in attacco dove Malfatti, Tinto e una tripla con equilibrio precario di Potì dimezzano lo svantaggio, 45-37 al 23’. Nel momento delicato Martina si affida alla mano calda di Cunico che infila due triple che annullano di fatto il sottomano di Maggio e un’altra tripla al fulmicotone di Potì riportando in un amen la Due Esse a +13 al 27’. Varrone e Spera continuano a fare la voce grossa sotto le plance, Martina vola a +17, la tripla di Maggio è una boccata di ossigeno per i rossoblu che con il canestro di Malfatti restano in partita alle soglie dell’ultimo quarto dove la Due Esse è avanti 61-49.

Circosta prova a suonare la carica con una tripla ma si vede fischiare contro un’infrazione discutibile con tecnico allegato. Martina segna con Spera, Dell’Agnello e D’Arrigo: tanto basta per portarsi su un confortante 69-52 a 5’ dalla fine. La partita di fatto finisce qui, anche perché complice il punteggio e un po’ di nervosismo, come ogni derby che si rispetti, fanno scivolare il match verso l’ultima sirena per il 77-57 a completare la festa bluarancio. Per Casa Euro Taranto il riscatto territoriale è fissato per il girone di ritorno, molto prima però c’è Senigallia, domenica prossima in casa, al PalaMazzola.

IL DERBY SU STUDIO 100TV – La differita della partita DueEsse Martina-Casa Euro Basket Taranto, quarta giornata del campionato di Serie B 2015/2016 di pallacanestro sarà trasmessa da Studio 100 Tv, media partner del Cus Jonico Taranto, martedì pomeriggio subito dopo la fine del tg sportivo 100 Sport, a partire dalle 15.10 circa.

La storica emittente tarantina, da sempre vicina alle sorti del calcio rossoblu, ed in passato al fianco del Cras Basket Taranto nelle sue storiche imprese tricolori, darà la possibilità a tutti i tifosi, appassionati e non, di seguire la stagione della squadra di coach Putignano con la differita delle partite di campionato affidata alla telecronaca di Umberto Pavone.

Studio 100 Tv è visibile sul canale 15 e 187 del digitale terrestre e in streaming live sul web al sito www.studio100.it, su iPad, iPhone e Android. Non mancate!

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author