La DueEsse non può nulla contro la capolista San Severo

Coach Ciaboco si affida in partenza al quintetto formato da Marisi, D’Arrigo, Bergamin, Morgillo e Spera, mentre coach Coen risponde con Dimarco, Ciribeni, Ikangi, Marmugi e Quarisa.

Parte meglio il San Severo piazza che il primo break 0-12 con Marmugi e Ciribeni. Nelle mani di Morgillo  la palla che riaccende il momentaneo black out dei padroni di casa 5-14 al 5′. Su assist di D’Arrigo diventa 9-17. la DueEsse esce dal torpore di inizio quarto e si impadronisce le parquet. Le triple di Cunico in evidente ripresa dal infortunio valgono -4. ( 20-24). Coach Ciaboco butta nella mischia l’under Caroli che riesce a dimenarsi nella retroguardia fauna aprendosi buoni spiragli. San Severo più preciso impatta con Cena sul 20-30; Ciaboco alza la guardia con Morgillo e Spera: D’Arrigo ruba palla dalle mani di Di Dimarco e si lancia in un contropiede fulmineo che vale 26-30 al 15′. Martina tutto testa e cuore sa come rendere la vita difficile ai giallorossi. Minuti che brindando di agonismo con nessuna delle due squadre he lascia spifferi nelle difese ci riesce Ricci che allunga sul 26-34 al 19′. Dalla lunetta Cunico mette una pezza 30-38.

I primi minuti del terzo quarto sono di sostanziale equilibrio con le squadre che si studiano e si “colpiscono” in modo alternato: D’Arrigo spazza la difesa di Marmugi e Quarisa 37-40 al 24′ e con  la tripla di Marisi (40-44) manda in delirio il Pala Wojtyla. Scarponi Approfitta di una svista di Spera ed è di nuovo +10 (40-50 al 29′). D’Arrigo guida i contropiedi che si spengono contro una difesa più ordinata di Marmugi e Quarisa. La tripla di Bergamin riaccende il fuoco 43-55 al 32′. L’esperienza Di Marco e la mano calda dalla piena dai tre punti valgono un pesante +14  (46-60 al 34′). La DueEsse subisce la supremazia della capolista ma non molla: il canestro sputa un tiro da sotto di D’Arrigo, ma Bergamin prova a recupera realizzando il 50-65, anche se la voragine è ormai troppo ampia. San Severo costruisce la sua vittoria a scapito di un Martina incapace di gestire la pressione dei minuti finali ma che nei 40′ non ha mai smesso di lottare.

 

Tabellini:

DueEsse Basket Martina:

Camassa ne, Caroli, Cunico 8, Ragusa ne, Bergamin 18, Morgillo 8, D’Arrigo 12, Maritano 2, Spera 2, Marisi 4. Coach Ciaboco

Cestistica San Severo:

Marmugi 5, Romano, Ricci 6, Cena 11, Quarisa 8, Scarponi 12, Ciribeni 16, Di Marco 9, Varrone, Ikangi 5. Coach Coen

Arbitri: Marco Leggiero di Lecce (LE) e Danilo Lucarella di Leporano (TA).

Parziali: 20-24; 30-38; 40-52; 54-72.

DueEsse Basket Martina: TL 10/13 T3 8/15.

Cestistica San Severo: TL 2/4 T3 8/28.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author