La Ecoelpidiese firma Luca Rossi

Prende sempre più forma il roster della Ecoelpidiense P.S.Elpidio 2015/2016. Altro tassello importantissimo sugli esterni sarà Luca Rossi, play guardia 34enne di P.S.Giorgio che nell’ultima stagione ha ben figurato in Serie C nella Robur Osimo.
Giocatore dal curriculum invidiabile Rossi con ben 19 campionati in giro per l’Italia dopo l’inizio con la maglia della Sangiorgese. Tanta esperienza in categorie superiori e abitudine a lottare per grandi traguardi fanno di lui un elemento di assoluto valore per la categoria. Monitorando le ultime stagioni risalta la promozione in B1 con Capo d’Orlando nel 2010/2011 con 15 punti di media, l’anno successivo importante campionato anche a Rieti con la Sebastiani dove realizza 7,6 punti di media per partita. Nel 2012/2013 il riavvicinamento alla sua Porto San Giorgio con la brillante stagione in Serie B a Montegranaro sponda Supernova dove ne iscrive a referto 12 per gara.
Nella stagione 2013/2014 l’esperienza in Serie A con la Sutor Montegranaro e nel campionato da poco concluso buone cose hanno apprezzato i tifosi di Osimo dove l’esterno sangiorgese ha disputato 16 partite realizzando 9 punti per gara giocando di media 26 minuti e tirando col 41% da tre.
“34 anni ma con tanta voglia di mettersi ancora in gioco, per questo abbiamo scelto Luca Rossi”. Commenta così il ds Marco Pallotti l’approdo a P.S.Elpidio di un giocatore dallo storico importante. “Serviva qualità in quel ruolo – prosegue Pallotti – e Luca risponde alla tipologia di giocatore che fa al caso nostro. E’ un ottimo passatore, un giocatore che sa gestire i ritmi e che ha sempre visto il canestro. Sarà importantissimo nell’equilibrio dei “piccoli”. Ci riteniamo soddisfatti della scelta perché anche lui come tutti gli altri ha manifestato la volontà di mettersi in discussione ed ha le motivazioni di un ventenne”.

“La scelta di Porto Sant’Elpidio nasce da una situazione che dura ormai da tre anni – le prime parole del neo biancoazzurro – e che prima di oggi non era mai riuscita a concretizzarsi. Indossare questa maglia per me è motivo di orgoglio, arrivo in una piazza storica del panorama cestistico nazionale che fa del calore e della passione le sue principali componenti. Una società seria e ben strutturata che è riuscita a consolidarsi e che per la prima volta nella sua storia parteciperà al terzo campionato nazionale. In più ritroverò anche un allenatore che conosco bene per averlo già avuto in passato e dei compagni di squadra di qualità e affidabilità. Sono felice di tornare a giocare in serie B, campionato che conosco bene per averlo disputato tanti anni e averlo vinto due volte. Questa sarà la mia diciannovesima stagione da professionista, porterò tutta la mia esperienza e leadership al servizio della squadra e sono convinto che potremo toglierci delle belle soddisfazioni”.

A Luca Rossi da tutto il movimento cestistico elpidiense il più caloroso in bocca al lupo per una stagione sopra le righe.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author