La Femminile in Campania: il punto della situazione

Si alzerà nel prossimo weekend il sipario sul Campionato Italiano di Serie B Femminile. Anche quest’anno saranno 8 le squadre ai nastri di partenza pronte a darsi battaglia per succedere alla Nab Marigliano, dominatrice incontrastata delle ultime tre stagioni.

Le prime due squadre a scendere in campo, sabato alle ore 18, saranno Azzurra Cercola e Givova Scafati, con le neopromosse ragazze cercolesi, da poco affidate alla sapiente guida di coach Sergio Ferrara, che cercheranno di sbarrare la strada alla compagine cara al presidente Maurizio Prete forte di una signora campagna acquisti (Negri e Carotenuto su tutte) che pone la squadra scafatese sicuramente tra le favorite del torneo.

Alle 20 invece si sfideranno al Pala “Zauli” di Battipaglia, la Polisportiva Battipagliese ed il Capaccio.

Le ragazzine terribili di patron Rossini proveranno sicuramente a rendere dura la vita all’esperta squadra di coach Di Mauro, arrivata ai play off nelle ultime due annate. Pur priva di Alfinito, tornata al Ruggi, la squadra di Capaccio resta tra le big del campionato. Le altre due sfide invece si giocheranno domenica, entrambe alle 18.

 

Al Pala “Silvestri” il Ruggi di coach Pignata affronterà l’altra neopromossa, il Basilia Basket Potenza. Con l’organico ridotto all’osso e con l’assoluta urgenza di rinforzarlo, le salernitane hanno comunque tutta l’intenzione di partire con il piede giusto anche se di fronte troveranno una squadra col giusto mix di esperienza ed esuberanza che ha dalla sua l’entusiasmo della debuttante.

Il quadro lo chiudono il Centro Medico Athena di Ariano Irpino ed il Don Bosco.

Le ufitane dopo gli ultimi anni disputati da protagoniste in serie A2 dovranno cercare di ricalarsi subito nella nuova realtà anche se affronteranno un avversario tutt’altro che comodo, quel Don Bosco che già era un buon gruppo di suo ma che ha integrato il roster con 4/5 del quintetto base di quel Marigliano prima citato, cosa che candida prepotentemente la squadra di coach Maresca al raggiungimento della post-season.

La redazione di Tuttobasket.net ne approfitta per augurare a tutte le società, ai dirigenti, ai tecnici, alle atlete, nonchè ad arbitri ed ufficiali di campo buon campionato. E al campo, come sempre, vada la parola!

 

a cura di GIOVANNI CARUSO

(Nella foto la PGS Don Bosco)

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author