La Femminile in Campania, Serie B Femminile: la Fase ad Orologio - III giornata

Pronto ad alzarsi il sipario sulla penultima giornata del Campionato Italiano di Serie B. Delineate oramai le squadre che parteciperanno alla post season, c’è adesso da stabilire la griglia ed i conseguenti accoppiamenti. Primo posto quasi in cassaforte per la Givova Ladies Scafati che staccherà il tagliando in caso di vittoria in quel di Potenza. non ci sembra un compito improbo per le ragazze di coach Nicola Ottaviano dato che il Basilia, oltre ad essere gia ampiamente retrocesso, è ancora fermo a quota zero in classifica. Al Pala Matierno si affronteranno invece Ruggi ed Ariano Irpino in un match che non avrà i due punti in palio con un peso specifico particolare e per questo potrebbe venirne fuori una piacevole partita. Le salernitane cercheranno di congedarsi in modo degno dinanzi al proprio pubblico, dal canto loro le ufitane vorranno continuare nel proprio processo di crescita che stanno avendo giornata dopo giornata.

Al palasport di Via dei Platani invece l’Azzurra Cercola sfiderà la Polisportiva Battipagliese. Forti dell’impresa del turno precedente le ragazze di coach Cavaliere proveranno a continuare nel loro trend positivo che potrebbe portarle a giocarsi addirittura la terza piazza nello scontro diretto di Capaccio di domenica prossima. Il Battipaglia ovviamente cercherà di rompere loro le uova nel paniere ma anche qui ci sono tutti gli ingredienti per una bella sfida.

Quarta gara del programma quella che vedrà opposte Caffè Partenope Napoli e Polisportiva Capaccio Paestum. Con il secondo posto gia matematicamente conquistato Esposito e compagne scenderanno sicuramente in campo con la voglia e la determinazione di volersi scrollare subito di dosso le scorie della sconfitta di domenica scorsa. Troveranno di fronte un Capaccio in forma e non ancora certo della terza piazza che vorrà sicuramente dire la sua in quello che potrebbe essere un gustoso anticipo dei play off. Al campo, come sempre, passa la parola!

( A CURA DI GIOVANNI CARUSO)

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author