La Fortitudo sbanca Mantova e vola in classifica

Un’altra prova importante per la Lavoropiù Bologna che batte in trasferta la Pompea Mantova ed arriva con quattro punti di vantaggio in classifica su Montegranaro prima della sfida del PalaDozza del prossimo turno. Avvio prepotente degli emiliani che guidano al 7′ 16-4. Mantova prova a rimanere a contatto anche nel secondo periodo con due bombe di Visconti, ma i soliti Pini, Cinciarini ed Hasbrouck portano all’intervallo la Fortitudo avanti di ben 22 lunghezze (45-23). Mantova rientra in partita nel terzo quarto con un parziale di 10-0, ma la Fortitudo non trema più di tanto e riesce a tenere, soprattutto con Cinciarini, Mantova a debita distanza. I padroni di casa nell’ultimo periodo rientrano fino al -7 ad 1′ dal termine, ma Bologna regge e ottiene una vittoria importante prima della sfida contro Montegranaro.

Pompea Mantova: Guerra ne, Vencato, Valdeman 16, Morse 4, Poggi, Metreveli 2, Raspino 11, Visconti 9, Ferrara 9, Albertini ne, Ghersetti 9, Maspero 2. All. Finelli.

Fortitudo Lavoropiù Bologna: Sgorbati ne, Cinciarini 14, Franco ne, Benevelli 9, Leunen 8, Simon ne, Prunotto ne, Venuto 3, Roselli 4, Fantinelli 9, Pini 10, Hasbrouck 12. All. Martino.

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.