La Fravil Expert Lucarelli NB Sora2000 torna a ruggire: espugnata Anzio

I volsci rialzano la testa nella difficile trasferta del Palazzetto dello sport di Nettuno nella 21esima giornata della C Gold.

La Fravil Expert Lucarelli NB Sora2000 firma l’impresa a Nettuno contro il quotato Anzio Basket. Nell’ 8va giornata di ritorno il quintetto di Stefano Bifera esce con i due punti in tasca dalla città pontina con il punteggio di 774 a 86. Due punti per la classifica ma sopratutto per il morale quelli raccolti da Fiorini e compagni che si rendono protagonisti di una gara impeccabile e condotta con autorità sin dalle prime battute tanto che al termine dell’intervallo lungo il tabellone segna già un significativo 40 a 44. La musica non cambia sino al suono della sirena ad eccezione di un piccolo blak out all’inizio dell’ultimo periodo nel quale il quintetto di Lico è arrivato a -5 abbozzando un tentativo di rimonta subito congelato dal time out chiamato dal coach Bifera e dalla susseguente tripla di capitan Marco Fiorini. Il finale è filato via in scioltezza forse per la prima volta dall’inizio del torneo. Grande la prestazione di tutti i biancocelesti a partire dalla regia di G.Fiorini  sino ai punti di Pope di e dei bravi De Santis e De Pippo, passando per i 22 punti del cecchino Smith che sembra tornato quello di qualche settimana fa. Incoraggiante la prova del baby Alonzi e del veterano Iannarilli. Il blitz a Nettuno consente ai volsci di mantenere inattaccabile la seconda posizione anche se d’ora in poi sarà assolutamente vietato sbagliare anche un solo match. Una impresa che sembra avventurosa ma che resta ancorata gara per gara, ai risultati dei  vari incontri, in questo periodo mai scontati. A fine gara grande la gioia in casa biancocelesti ospiti, amarezza invece per i locali e i propri tifosi.

 

Le parole di capitan Fiorini M. lasciano trasparire il felice momento della squadra di Bifera, dopo l’ultima sconfitta casalinga, ma è lui che per primo indica quali sono le cose da migliorare e pone il divieto assoluto di pericolosi voli pindarici avvertendo tutti che a prescindere dal buon risultato di domenica, questo campionato sarà molto duro.

“Sono ovviamente molto soddisfatto, per me ma soprattutto per la mia squadra che è riuscita a partire col piede giusto, e sappiamo tutti che non era facile. E’ una vittoria che ci fornisce grandissimo entusiasmo e anche molta tranquillità. Siamo andati molto bene in difesa, mentre in attacco dobbiamo migliorare tanto. Domenica abbiamo avuto delle buone percentuali da fuori, e una buona selezione dei tiri e spesso siamo stati sfortunati. Comunque abbiamo bisogno di maggiore intensità offensiva soprattutto in certe situazioni. In difesa teniamo botta, Anzio aveva impostato la gara  sulla grinta e la fisicità ma direi che siamo andati benissimo, oltre ogni previsione.”  In vista dei playoff, sempre più vicini. La prossima settimana di nuovo una trasferta difficile per i volsci di coach Spaziani-Bifera che se la vedranno contro l’Alfa Omega.

Anzio Basket Club 77 – Expert Lucarelli Sora 86

 

Anzio Bk Club: Nardi 23, Olivieri 5, Innamorati, D’Alfonso 11, Nwokoye 4, Margio 15, Camillo 7, Cuco n.e., Hoxha 1, Lerro 4, Gabrielli 7. Coach: Lico

NB Sora2000: Pope 18, De Santis 10, De Pippo 8, Smith 22, Fiorini G. 7, Fiorini M. 17, Meglio, De Vittoris, Iannarilli 4, Alonzi. Coach: Bifera

 

 

DCC

Foto E.Mancini

Uff. N.B. Sora 2000

Commenta
(Visited 16 times, 1 visits today)

About The Author