La Germani Basket Brescia pronta per la Final Eight: "Un onore per tutta la città"

Si è svolta nella cornice della Sala dei Giudici di Palazzo della Loggia di Brescia la conferenza stampa di presentazione della partecipazione della Germani Basket Brescia alla Postemobile Final Eight 2018, in programma al Mandela Forum di Firenze dal 15 al 18 febbraio prossimi. Presieduto da Emilio Del Bono, Sindaco del Comune di Brescia, l’appuntamento è stata l’occasione per togliere i veli sulla maglia che la Germani utilizzerà durante la Final Eight e per presentare le quattro aziende che in occasione dell’evento di Firenze ricopriranno il ruolo di Special Sponsor di Maglia, inserendo il proprio logo sulla divisa della Leonessa: ArceseAgricarRMB e Menci.

Alla conferenza stampa ha preso parte la Germani Basket Brescia pressoché al completo, con la presenza del Presidente Graziella Bragaglio, del Direttore dell’Area Marketing Nicola Tolomei, del Coach Andrea Diana, dei membri dello staff tecnico e di tutti i giocatori. Presenti, inoltre, Marco Arcese, Amministratore Delegato di Arcese, Paolo Iannace, Amministratore Delegato di Agricar e Antonio Amato, Amministratore Delegato di RMB, intervenuti assieme a Mauro Ferrari, Amministratore Delegato di Germani Trasporti, Title Sponsor del Basket Brescia Leonessa.

“Il Basket Brescia Leonessa sta dando delle grandissime soddisfazioni alla nostra città e alla nostra comunità, creando un importante volano di entusiasmo – le parole di Emilio Del Bono, sindaco del Comune di Brescia -. Noi speriamo che un numero sempre maggiore di ragazzi si appassionino al basket, che in questo momento è molto popolare grazie a questa straordinaria squadra di cui tutti noi siamo innamorati. La città e le sue istituzioni vi sono vicine, soprattutto nel momento in cui stanno per concludersi i lavori per la vostra nuova casa, il PalaLeonessa. In vista della Final Eight, non posso che farvi un grandissimo in bocca al lupo e ringraziarvi per le emozioni che state dando a tutti noi”.

“È il secondo anno consecutivo che Basket Brescia Leonessa partecipa alla Final Eight, un traguardo tutt’altro che scontato da raggiungere – il pensiero di Graziella Bragaglio, Presidente del Basket Brescia Leonessa -. Parteciparvi, dunque, è un onore per tutti noi: per la città, per la squadra, per la società e, naturalmente, anche per tutti i partner che stanno partecipando a questo splendido progetto. Oggi siamo ancora primi in classifica e tutti quanti dobbiamo godere della visibilità che ne deriva: siamo sotto gli occhi di tutto il panorama cestistico italiano e lo saremo ancora quando entreremo nel palasport che l’amministrazione comunale, con il sindaco in testa, ha portato avanti con caparbietà. Oggi presentiamo la maglia della Coppa Italia, che al suo interno ha i colori del nostro Paese e i marchi di quattro aziende importanti, che hanno deciso di legare il proprio nome al nostro ambizioso progetto”.

“La Final Eight rappresentava il nostro primo obiettivo da raggiungere, soprattutto dopo l’esperienza positiva dello scorso anno – spiega Andrea Diana, coach della Germani -. Lo abbiamo raggiunto grazie ad un girone di andata straordinario, fatto di 11 vittorie, di cui 9 consecutive. Lo sport è sempre fatto di nuove sfide e noi faremo di tutto per arrivare alla competizione nelle migliori condizioni possibili, sia fisicamente che mentalmente, con l’obiettivo di vivere ogni partita con grande emozione”.

“Al di là dei meriti sportivi e degli sforzi della squadra e della nostra società nel raggiungere questo importante obiettivo stagionale, penso che sia davvero bello vedere l’entusiasmo degli imprenditori seduti a questo tavolo, nei quali percepisco lo spirito della nostra squadra e i valori che noi cerchiamo di esprimere dentro al campo – afferma Luca Vitali, playmaker della Germani -. Penso che tutto questo sia un motivo di orgoglio per Brescia e per noi giocatori, perché è la dimostrazione che il lavoro che stiamo facendo viene trasmesso nella giusta maniera. Questo è il modo in cui noi viviamo la pallacanestro, in cui affrontiamo questa stagione e lo spirito con il quale andremo a vivere le finali di Coppa Italia a Firenze”.

“Vedo attorno a questo tavolo l’emozione che c’è anche in città e sono veramente onorato di poter avere portato sulla maglia della squadra un complesso di aziende che rappresentano la brescianità ad altissimi livelli – la chiusura di Mauro Ferrari, Amministratore Delegato di Germani Trasporti -. Tutti mi hanno ringraziato per aver avvicinato questi nostri nuovi sponsor al club ma vi assicuro che è stato semplice convincerli perché abbiamo una squadra fantastica, fatta di uomini veri, atleti molto seri che si impegnano molto seguendo le indicazioni dello staff tecnico. Le soddisfazioni non vengono per caso e sono certo che ce ne saranno ancora tante”.

Commenta
(Visited 53 times, 1 visits today)

About The Author