La GeVi batte Fabriano e trova Palestrina al secondo turno. Le parole di Lulli a fine gara

La GeVi Napoli Basket batte Fabriano anche in casa e passa il turno con un secco 2-0. Nel secondo turno ad attendere i partenopei la Pallacanestro Palestrina di coach Ponticiello. A fine gara grande soddisfazione per Gianluca Lulli.

Rivolgo i migliori complimenti a Fabriano che ci ha creato tante difficoltà nonostante l’assenza di un giocatore importante come Morgillo e ha venduto cara la pelle sul nostro campo. Lo 0-19 iniziale è figlio della tensione. Nei playoff ci sono sempre grossi break e contro break. Siamo stati bravi a rientrare subito applicando una difesa forte. Siamo entrati in partita a livello emotivo ed abbiamo mosso bene la palla. Siamo in semifinale e siamo soddisfatti perchè questo era l’obiettivo minimo della società. Vogliamo essere competitivi contro una squadra forte come Palestrina. Sono convinto che ce la possiamo giocare. Ci godiamo questo successo con i nostri tifosi che questa sera ci hanno dato una grossa mano. Complimenti ai ragazzi che hanno voluto fortemente il passaggio del turno”.

Fonte: Ufficio Stampa Napoli Basket

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info