La Givova Ladies batte al PalaMangano un coriaceo Pozzuoli

Le ragazze scafatesi soffrono nel primo quarto, poi superano le flegree. Carcaterra e Busiello mattatrici dell’incontro con 21 punti

 La Givova Ladies Scafati batte al PalaMangano un coriaceo Flavio Basket Pozzuoli 80-59. Le flegree tengono in scacco le padroni di casa per tutto il primo quarto, poi sono costrette a cedere il passo.

 Partenza sprint da parte delle ospiti, che sorprendono le locali. A spaventare Scafati è una chirurgica Zonda, che permette alla sua squadra di andare addirittura sul +11 (6-17) con la sua precisione dai 6,75. Poi sul finire di frazione Prezioso e Carcaterra riducono il gap a sole 4 lunghezze (13-17). Al ritorno sul parquet è ancora l’immarcabile Carcaterra (21 punti con 3/4 da 3) a suonare la carica scrivendo praticamente da sola un parziale di 10-2 (25-19), che capovolge l’inerzia dell’incontro. Scafati alza la pressione difensiva e manda in tilt Pozzuoli, che non trova più la via del canestro. Nella metà campo offensiva si sveglia, oltre alla rediviva Carcaterra, anche Sicignano che consente alla Givova Ladies di andare al riposo sul 41-33.

 Dopo l’intervallo lungo salgono in cattedra Persico (10) e Busiello (21), che allargano sempre di più il distacco con le ospiti (57-47), che calano alla distanza. Gli ultimi dieci giri di lancetta sono validi soltanto per le statistiche con Scafati che gestisce fino alla sirena finale il vantaggio acquisito.

 Questo il commento di coach Nicola Ottaviano al termine dell’incontro. “Difensivamente abbiamo iniziato l’incontro davvero male, con Zonda che è stata brava a punire le nostre disattenzioni. Poi abbiamo alzato un po’ il ritmo con la difesa tutto campo ed abbiamo svoltato”.

Givova Ladies Scafati-Flavio Basket Pozzuoli 80-59

 

Givova Ladies Scafati: Sicignano 7, Iozzino n.e., Busiello 21, Persico 10, Favilla 4, Scala, Prezioso 8, Carcaterra 21, Errico 5, Serra 4. All. Ottaviano

 

Flavio Basket Pozzuoli: Zonda 26, Trocciola 10, Tesone 11, Rinaldi 2, Di Monte 6. All. Maiorani

 

Arbitri: Esposito Abate e Puzio di Napoli

                                  

Parziali: 13-17, 41-33, 57-47

 

UFFICIO STAMPA

 

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author