La Givova Scafati fa visita alla Bawer Matera

La Givova Scafati fa visita alla Bawer Matera

Secondo appuntamento consecutivo in trasferta per la Givova Scafati impegnata domani al PalaSassi di Matera contro la compagine lucana allenata da coach GianPaolo Di Lorenzo la quale, è a otto punti in classifica come lo Scafati Basket.

I gialloblù, dopo lo stop di Chieti della scorsa settimana, cercheranno di mettere in cassaforte finalmente i primi due punti della stagione lontani da casa (senza ovviamente contare la parentesi –ancora aperta- delle partite in campo neutro a Ferentino), in quello che si preannuncia come un match insidioso, contro una squadra –quale quella lucana- in cerca di un pronto riscatto dopo un periodo non troppo brillante. 

Nonostante tutto però, i biancoblù dispongono di un roster di tutto rispetto ed hanno nel centro Richard e nel playmaker Green i loro punti di forza. Il primo, classe ’89, sta dando parecchio filo da torcere ai suoi avversari sotto canestro e, sfruttando la sua freschezza atletica e la sua agilità, viaggia a circa 8 punti di media e ben 11 rimbalzi a partita. La stella, però, è l’altro statunitense del gruppo. Il suo nome è Josh Green, classe’92, ed è di certo uno dei migliori play della lega e questo lo testimoniano i numeri. Infatti, il folletto biancoblù, mette a referto quasi 19 punti e 4 assist ad allacciata di scarpa. Al fianco dei due americani, non troveremo in questo match molto probabilmente – per via di un infortunio – l’interessante ala grande Daniele Bonessio, bravo a sfruttare i suoi centimetri e i suoi chili sotto canestro. Al suo posto ci saranno a rotazione Giarelli e Caceres. La duttilità del team lucano la si trova anche nei trio di “piccoli” Baldasso,Falluca e Circosta bravi a farsi trovare pronti quando chiamati in causa. Oltre a questi già citati, va ricordato anche il lungo Tagliabue, arrivato da qualche settimana a Matera, il quale sta dando una grossa mano sotto il ferro. Tutto sommato quindi un roster equilibrato, aggressivo, veloce e ben predisposto tatticamente che darà sicuramente battaglia a Ruggiero e compagni.

 Coach Putignano a proposito di questo match dichiara: “Secondo appuntamento esterno consecutivo e seconda opportunità per noi di azzerare la media inglese. Continuiamo a migliorarci per realizzare i nostri obiettivi”. 

“In questa settimana il nostro team si è allenato duramente” afferma Jeremy Simmons, che prosegue “Dopo la partita difficile di Chieti, abbiamo lavorato al meglio per essere pronti per la sfida contro Matera la quale, sarà molto delicata e equilibrata”.

Roster: 

Bawer Olimpia Matera: #6 Cucco, #7 Green, #8 Falluca, #9 Caceres, #10 Richard, #11 Baldasso, #12 Giarelli, #17 Circosta, #28 Tagliabue. Coach: Di Lorenzo. 

Givova Scafati: #6 Izzo, #7 Zaccariello, #9 Lestini, #14 Sciutto, #20 Ruggiero, #21 Simmons, #23 Hamilton, #24 Matrone, #32 Bisconti, #55 Sanguinetti. Coach: Putignano. 

Arbitreranno i signori Terranova, D’Amato e Dori. 

La partita la si potrà seguire in diretta sulle frequenze di Radio Sant’Anna sia in FM che in streaming. 

Capo Ufficio Stampa

Basket Scafati 1969

Francesco Sbrizzi

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author