Globo Isernia - Cus Jonico Taranto, pregara [aggiornato]

La Globo Basket Isernia pronta ad incontrare il C.U.S. Taranto

La sconfitta subita nella settima giornata contro la Bcc Vasto ha lasciato l’amaro in bocca agli atleti del Pres. Domenico Ricci. Un match sul filo del rasoio che ha visto il temporaneo vantaggio dei pentri nel primo quarto ed ha poi trovato il suo epilogo anticipato all’inizio dell’ultimo quarto quando la Globo Isernia si è arresa sotto il peso insostenibile di 18 punti consecutivi segnati in appena tre minuti di gioco. Quello che sicuramente è emerso dal penultimo match disputato è la sempre crescente voglia dei ragazzi di Coach Cardinale di fare meglio e la raggiunta consapevolezza che solo mettendo a disposizione della squadra le proprie potenzialità, ogni atleta potrà minimizzare i propri limiti, nell’obiettivo comune di fare propri gli ambiti primi due punti. Tutto ciò ha trovato conferma nella prestazione contro la capolista Agropoli che senza fare mistero dell’intenzione concreta di fare il salto di categoria era In cerca dell’ottava vittoria consecutiva. Nonostante il valore tecnico, nettamente superiore a quello maturato fin ora dalla Globo Basket Isernia, i nostri ragazzi hanno trovato la strada per mettere in difficoltà i Titani Agropolesi con parziali inaspettati che hanno visto in vantaggio i pentri che nonostante si siano piegati alla forza dei campani hanno dimostrato valore sportivo, voglia di dominare ed inaudita tenacia di gioco. Per questa domenica, nona giornata di andata del campionato, La Globo Isernia Basket andrà allo scontro con il C.U.S. Jonico Taranto sul parquet molisano del PalaFraraccio. Gli ospiti aggiudicatosi il Derby con il Martina Franca della scorsa giornata conquistano i due punti che consolidano la loro posizione al centro classifica con un bottino di campionato da otto punti. Con una decisa consapevolezza su campo delle potenzialità personali e del gruppo ritrovato i giovani atleti del Globo domenica in casa dimostreranno alla loro tifoseria i numerosi progressi fatti con impegno e dedizione. Con il recuperato entusiasmo e la direzione attenta e professionale del loro Coach l’Isernia Basket proverà a fare propri i primi due punti della stagione con il concreto tentativo di abbandonare il primato non onorevole, ma realistico della squadra che in classifica vede la sua posizione sempre all’ultimo gradino a zero punti.


Casa Euro Taranto, Giancarli non si fida di Isernia

Il Cus Jonico fa visita al fanalino di coda, il play tiene alta la tensione: “Non dobbiamo cadere nell’euforia post-derby. Sarebbe importante tornare a vincere in trasferta” 

Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio. Casa Euro Basket Taranto si avvicina al match di Isernia valido per la nona giornata del campionato di Serie B, girone D, di pallacanestro con la sensazione di una vittoria a portata di mano ma con la consapevolezza di prendere con le molle la squadra molisana ed il suo ultimo posto in classifica. 

A fotografare benissimo la situazione ci pensa il play cussino Marco Giancarli: “Se abbassiamo la guardia commettiamo un grave errore specie perché fuori casa è un po’ che non vinciamo. Questa partita è fondamentale per dare continuità alla nostra stagione e alla nostra crescita”.

Mente, cuore ma soprattutto polmoni di questo Cus Jonico, Giancarli è stato protagonista, al pari dei suoi compagni, della vittoria nel derby di domenica scorsa. Un successo, arrivato al supplementare, che il prodotto del vivaio della Stella Azzurra Roma ricorda così: “Siamo arrivati caricatissimi alla gara perché sapevamo che sarebbe stata tosta, al di là delle assenze che ci rendevano più vulnerabili. Abbiamo fatto squadra nei momenti di difficoltà, l’abbiamo spuntata con determinazione e carica agonistica che speriamo di aver trasmesso al pubblico così come loro ci hanno dato la giusta energia per vincere”. La cornice del PalaMazzola contro Martina è rimasta scolpita negli occhi di Marco: “Spero sia stato un inizio per vedere sempre più gente al palazzetto, questa la nostra speranza”.

Oltre che per la sua pallacanestro Giancarli, giovanissimo 19enne, emerge per il suo agonismo anche se lui sembra non accorgersene: “Quanto stai in partita certe cose non le percepisco, sono concentrato specie in una partita come quella di domenica nel derby; come ho detto ai compagni, ho preso un colpo alla schiena, ma non sentivo niente tanta era l’adrenalina e l’euforia per la vittoria. Si dà sempre il massimo, se recupero tanti palloni e qualsiasi cosa faccia serve solo alla squadra, sono uno che non si tira mai indietro. Penso a quello di cui la squadra ha bisogno e a ciò che mi chiede il coach”.

Tornando alla sfida in Molise, ecco il monito di Giancarli: “Innanzitutto, potremo rilassarci perchè siamo una squadra giovane, veniamo da una partita importante e, per certi versi, eroica però siamo un gruppo intelligente e da martedì al rientro degli allenamenti abbiamo messo nel mirino Isernia, sappiamo che è una gara difficile, hanno perso sempre ma sono sempre stati in partita contro tutti, anche Vasto, Pescara e perfino la capolista Bisceglie. Non li dobbiamo sottovalutare”. Sotto osservazione fino all’ultimo saranno i due “acciaccati” di casa rossoblu: Tabbi e capitan Potì entrambi assenti contro Martina.

Il Globo Isernia occupa l’ultimo posto nella classifica del girone D, a quota zero, ancora a caccia della prima vittoria. Squadra giovane e molto energica, pronta a pressare a tutto campo per mettere in difficoltà i giocatori avversari, è una delle tante squadre di questa categoria che hanno optato per la linea verde affidata a coach Cardinale. Nel capoluogo molisano sono arrivati diversi giocatori nel giro delle nazionali giovanili come Brighi, Salafia e Rianna ma anche interessanti under come Ricci e Del Vecchio, così come l’ex Enel Brindisi Preite. Unici “vecchi” il classe ‘91 Cardinale ed il classe ‘92 Bastone. 

Palla a due alle ore 18 di domenica al Palazzetto dello Sport di via Giovanni XXIII a Isernia. Arbitri del match: Daniele Valleriani di Ferentino (FR) e Giuseppe Cardano di Roma.

 

Luca Fusco ADDETTO STAMPA CASA EURO BASKET TARANTO

e-MAIL tampacusjonico@gmail.com

PAGINE FACEBOOK UFFICIALI: 

Cus Jonico Basket Taranto

Virtus Taranto

SITI WEB www.cusjonicobasket.it; www.virtuspallacanestro.it

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author