La Globo Giulianova a Roma per iniziare bene il 2015

LA GLOBO GIULIANOVA A ROMA PER INIZIARE BENE IL 2015

Il vecchio anno si è chiuso in modo roboante per la Globo Giulianova che ha battuto tra le mura amiche del PalaCastrum il forte Senigallia, tornando così alla vittoria dopo qualche sconfitta di troppo. Il successo contro una della formazioni più quotate del girone ha dato morale e fiducia ai Francani’s boys che hanno affrontato la breve pausa di Natale con la giusta concentrazione per iniziare al meglio il girone di ritorno.La Globo Giulianova, nella prima gara del 2015, affronterà una Stella Azzurra reduce da un girone di andata non proprio esaltante e che li vede all’ultimo posto con solo una vittoria all’attivo ma anche dalla rottura dell’accordo che con il Basket Veroli che ha lasciato qualche strascico aperto.
Anche in questa stagione gli stellati hanno costruito una squadra che ha come obiettivo principe quello di far maturare e migliorare i tantissimi giocatori del vivaio che è considerato, non a caso, uno dei migliori d’Italia. Il roster della Stella Azzurra Roma è quindi molto giovane, con solo un over-23 (Buscaglione), e anche molto profondo visto che ben 24 giocatori sono andati a referto, e solo tre di questi hanno giocato più di 10 gare. 
Latorre, top scorer con 14 punti di media, è il fulcro di un attacco molto ben bilanciato e che vede ben cinque giocatori in doppia cifra. Oltre al citato Latorre anche Guagliardi, Cacace, Da Campo e Amanti superano i 10 punti di media partita.
In generale, comunque, la formazione di coach Santini è una squadra molto atletica e fisica, che poggia molto del suo gioco sul ritmo e sulla forza fisica ma che ovviamente non ha dalla sua l’esperienza per tenere il confronto contro giocatori più esperti a questo livello.
La Globo Giulianova mancherà di Giovanni Mennilli, che dovrà scontare un turno di squalifica, mentre tutti gli altri saranno a disposizione di coach Francani.Appuntamento con la palla a due, domani 10 gennaio, alle ore 18:00 sul parquet dell’Arena Altero Felici di Roma.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author