La Globo Infoservice Campli va vicinissima all'impresa, Barcellona la spunta nel finale e si porta sull'1-0

La Globo Infoservice Campli in terra siciliana sfiora l’impresa nella trasferta più scomoda dell’anno. Ma poi Barcellona si fa forte del fattore campo e la spunta dopo un overtime tiratissimo. Proti partenza via gli uomini di coach Millina per nulla imballati dal lungo viaggio partono decisamnete bene per la situazione anche se gli uomini chiavi Gatti e Petrazzuoli hanno le polveri bagnate. Primo quarto all’insegna del punto a punto soprattutto i primi 5 minuti in cui per i padroni di casa spadroneggiano Rodriguez e Grilli. Poi la difesa farnese si fa più alta e Bottioni e Petrucci portano a casa punti preziosi alla sirena il tabellone del Pala alberti recita 15-19 per i farnesi. inizia il secondo quarto i siciliano trovano il bandolo della matassa in difesa mettendoci tanto fisico e il match diventa tirato, vuoi ancora per le scarse percentuali dalla mediana della Globo Infoservice Campli. È gara uno di una semifinale playoffs e si sente tutta le due formazioni vanno a folate e il quarto viaggia nell’icertezza più totale anche se Campli dà un minimo di sensazione in più nel poter gestire l’adrenalina. Si va all’intervallo lungo su punteggio di 31-34 con una tripla di Petrucci dall’angolo piedi a terra. Rientrati sul parquet le due squadre sembrano più motivate da ambo le parti. Proti via barcellona impatta subito e riesce anche a mettere la testa fuori con un +4 della coppia Rodrigrez, Grilli. Poi complici due dormite difensive sotto canestro e Gatti che si sveglia dal torpore Campli impatta e mette la freccia fino alla sirena chiudendo con un +11 sul 40-61 che sembra mettere il match su dei binari meno sicuri. Poi il quarto quarto diventa totalmente l’inferno per la ciurma di capitan Petrucci si segna col contagocce e il Bacellona con tutto il pubblico riprende coraggio piazzando due parziali chiavi uno da 6 punti consecuti e uno da 8 che chiudo il quarto sul 60-60 con un eloquente parziale 20-9. È overtime la codizine peggiore a cui si poteva portare una partita condotta per lunghissimi tratti. I farnesi sembrano entrarci con convizione e i primi minuti rimangonoa avnti, poi prima Petrazzuoli poi Gatti sbaglaino i tiri liberi della tranquillita il primo e il secondo manca l’aggancio a una quarantina di secondi dalla fine. Barcellona con un colpo di coda la porta a casa sul 71-66. Tutto rimandato a gara 2 di martedì sempre al Pala Alberti di Barcellona ore 21.

 

Basket Barcellona – Globo Campli 71-66 (15-19, 16-15, 9-17, 20-9, 11-6)

Basket Barcellona: Yancarlos Rodriguez 24 (5/9, 2/8), Daniele Grilli 23 (6/11, 2/9), Fabio Stefanini 10 (2/5, 2/4), David Paunovic 6 (3/4, 0/6), Luigi Brunetti 6 (2/6, 0/1), Bogdan Milojevic 2 (1/2, 0/1), Michael Teghini 0 (0/2, 0/0), Giuseppe Ippedico 0 (0/0, 0/0), Fabio Caldarola 0 (0/0, 0/0), Giuseppe Varotta 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 21 – Rimbalzi: 50 11 + 39 (Fabio Stefanini 14) – Assist: 9 (Yancarlos Rodriguez, Daniele Grilli, Fabio Stefanini, Luigi Brunetti 2)

Globo Campli: Riccardo Bottioni 15 (5/17, 0/2), David Petrucci 13 (3/6, 2/5), Bruno Duranti 11 (3/5, 1/6), Simone Gatti 11 (0/5, 3/11), Riziero Ponziani 7 (3/9, 0/0), Alberto Serafini 6 (2/4, 0/0), Matteo Norbedo 2 (1/1, 0/1), Onorio Petrazzuoli 1 (0/2, 0/4), Nicolas D’arrigo 0 (0/1, 0/1), Lucio Salafia 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 14 / 23 – Rimbalzi: 45 13 + 32 (Riccardo Bottioni, Alberto Serafini 9) – Assist: 7 (Riccardo Bottioni 4)

 

Commenta
(Visited 61 times, 1 visits today)

About The Author