La Libertas Livorno non molla e s'impone anche su Fucecchio per 83-78

Come da copione, la gara fra la Libertas Livorno e la Folgore Fucecchio è stata tutt’altro che scontata, nonostante la classifica suggerisse altro. I biancoverdi di Stolfi e Tessitori si sono presentati con il coltello tra i denti e la mano caldissima (52 punti in coppia) e i padroni di casa hanno dovuto sudare 7 camice per la vittoria. Un successo che è ancora una volta figlio dell’intensità gettata in campo dalla Libertas che ha saputo sempre resistere agli attacchi avversari, rimanendo sempre concentrata sul match. Non è certo sfuggito, ovviamente, il contributo di Jack Dell’Agnello: per lui 27 punti con un solo errore al tiro, conditi da 12 rimbalzi e uno straordinario 39 di valutazione. Ad assisterlo il solito capitan Nesti, meno preciso al tiro del consueto e Mariani. Ma è sicuramente una vittoria di squadra quella targata Libertas con tanti piccoli, ma importanti tasselli portati un po’ da tutti, a cominciare dai giovanissimi Congedo e Pantosti. Adesso “Le Vele” guardano ancora da più vicino i vertici della classifica.
Libertas Livorno – Folgore Fucecchio 83-78
(25-28, 46-43, 66-62)
Libertas Livorno:
Marchini 7, Congedo 5, Dell’Agnello 27, Ristori, Mariani 12, Mangoni, Brunelli, Nesti 16, Armillei 5, Pantosti 2, Locci, Beltran 9.
All. Pardini
Folgore Fucecchio:
Bellini, Brunelli, Tessitori 23, Giusti 4, Stolfi 29, Riccio 3, Borsini, Strozzalupi 10, Bulleri, Gazzarrini 9.
Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author