La Libertas Montale passa alle Toscanini 58 a 73

Anche Montale banchetta sulle tavole delle Toscanini, sorprendendo in avvio una SIBE che da un po’ di tempo a questa parte non riesce a tenere in partenza. I pistoiesi azzeccano una prova balistica eccellente mettendo a referto 24 punti per i primi due quarti mentre i Dragons stentano anche in attacco con percentuali pessime e pagando le troppe palle perse punite dal contropiede dei pistoiesi, loro marchio di fabbrica. All’intervallo il 48 a 30 è già un macigno difficilmente recuperabile, anche perché le guardie pratesi hanno Staino che dopo i “ventelli” nelle ultime gare, stasera spara a salve, ed uscirà presto dai giochi per falli. L’indisponibilità di Evotti, lascia poi coach Pinelli senza alternative, e così, nonostante il prodigarsi di capitan Corsi, tornato in doppia cifra, di Smecca e di Vannoni, in via di totale recupero, il divario rimane invariato anche al termine del 3° quarto (47 a 65). La SIBE si scuote troppo tardi e prova con la zona ad ingabbiare i pistoiesi che per 8 minuti non riescono a realizzare neppure un canestro. Corsi e Camerini ci provano, ma a 2′ dalla sirena Prato è appena sotto la doppia cifra. Montale può controllare e dalla lunetta chiudere il conto.

 

SIBE PRATO vs LIBERTAS MONTALE 58 a 73 (12/24 – 30/48 – 47/65)
PRATO: Pinzani 4, Biscardi, Camerini 13, Staino, Corsi 14, Vannoni 6, Evotti NE, Mariotti, Smecca 14, Lancisi NE, Parenti NE, Meucci 7; Allenatore Pinelli
MONTALE: Della Rosa 15, Milani NE, Nesi 12, Tasselli 5, Magni 12, Navicelli 2, Rossi 12, Gai NE, Magnini 6, Pratesi 5, Giusti 4; Allenatore Tonfoni
Arbitri: Monciatti di Siena e Toscano di Asciano

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author