La Magika affronta il fanalino di coda Ancona

Nel weekend in cui il campionato si ferma per la Coppa Italia e in un periodo di alti e bassi, in cui l’ultimo punto è stata la sconfitta nel derby contro il Progresso, la Magika gioca il recupero contro Ancona. La gara era prevista inizialmente per il 20 febbraio, ma fu spostata perché entrambe le società avevano due giocatrici impegnate con le nazionali 3contro3 (la nostra Carlotta Gianolla e Christelle Takrou per Ancona).

La Magika non vive un periodo facile, e da un po’ di tempo manca il successo casalingo. Le ultime vittorie sono arrivate a Brindisi e Castellammare di Stabia, due successi che avevano ridato un po’ di fiducia, prima degli ultimi stop ad Empoli e Bologna.

Ancona è ultima in classifica, da sola a 6 punti, dietro Brindisi e Salerno, e viene da 5 sconfitte consecutive, contro Civitanova Marche, Palermo, La Spezia, Viterbo e Brindisi. Deve però recuperare due partite, questa a Castel San Pietro e quella con Salerno, uno scontro diretto per la salvezza.

La giocatrice di punta è certamente Carola Sordi, guardia di grande esperienza che segna oltre 15 punti a partita. A febbraio Ancona ha inserito nel roster Kristina Ostojic, lunga slovena che ha giocato l’ultima gara, persa contro Brindisi dopo un overtime, in cui ha segnato 15 punti e catturato 15 rimbalzi, giocando 40 minuti. E’ cambiato anche il coach: dopo le dimissioni di Cadoni, sulla panchina del Basket Girls siede ora Luca Piccionne, che si sdoppierà tra i ruoli di Direttore Generale e Coach. Ancona è una società che punta molto sul settore giovanile ed ha un nutrito gruppo di giovani interessanti.

All’andata la Magika vinse 64 a 59, ribaltando nell’ultimo quarto una gara che inizialmente si era messa molto in salita. Katerina Pazzaglia e Clara Capucci giocarono un’ottima gara, forse la migliore stagionale a livello individuale: sono due giocatrici di cui la Magika ha grande bisogno, come le altre. Perché è proprio nei momenti di difficoltà che c’è bisogno di tutte le maghette, unite, per risollevarsi.

 

SPONSOR DELLA PARTITA: CENTRO ESTETICO L’OASI DI VENERE

Alla partita sarà presente il Centro Estetico l’Oasi di Venere, di Castel San Pietro Terme. L’Oasi di Venere offre servizi quali cura estetica di mani e piedi, trattamenti e percorsi del benessere, depilazione totale, trattamenti per il viso e per il corpo e massaggi. Inoltre, novità quali consulenze specialistiche per il dimagrimento con nutrizionista e corsi di Yoga. Domani sera prima della partita sarà presente un banchetto all’interno del PalaFerrari presso il quale saranno offerte alcune promozioni e sconti sui servizi del Centro Estetico l’Oasi di Venere.
VI ASPETTIAMO: PIU’ SIAMO PIU’ SAREMO MAGIKE!

Vi aspettiamo dalle 20 al PalaFerrari, una sfida importante per la Magika.
Nel pomeriggio inoltre, a Rimini, scenderanno in campo i quartetti della Magika Under13  e Under14 per la fase regionale del 3contro3.  In entrambe le categorie la Magika aveva vinto il titolo provinciale. In assoluto, forza maghette!

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author