LA MASTRIA VENDING CATANZARO SIGILLA LA SALVEZZA

Vittoria esterna contro Viterbo e permanenza assicurata nel campionato di serie B.

La Mastria Vending Catanzaro sigilla la sua permanenza nel campionato di serie B e a quattro giornate dalla fine della regular season può iniziare a credere anche a qualcosa in più. Fondamentali, in questo senso, i due punti conquistati nell’ultima trasferta giocata in casa di Stella Azzurra Viterbo; una partita da vincere a tutti i costi anche solo per suggellare tutto quel buono visto fino ad ora e pensare cosi, nella massima tranquillità, a come voler chiudere questa stagione. E cosi è stato; in terra laziale, gli uomini allenati dal trio guidato da Andrea Cattani, dimostrano ancora una volta tanta voglia e determinazione; la Mastria gioca bene e tutti, nessuno escluso, riescono a dare il proprio contributo alla causa. I giallorossi, infatti, superano la media punti delle ultime uscite e raggiungono quota 81 grazie anche all’operosità dei singoli che sfruttano al massimo le disattenzioni dei padroni di casa. Viterbo che, tuttavia, nonostante i tanti errori, specie sotto canestro, tenta in tutti i modi di recuperare le sorti di un campionato che continua a non dare tranquillità a questo roster. Un momento negativo che la Mastria ha cercato di sfruttare al meglio conquistando una vittoria per nulla facile e scontata; i complimenti quindi ad un roster che ha rispettato a pieno la fiducia dimostrata dalla società giallorossa e la capacità, della Mastria, di centrare gli obiettivi prefissati dando cosi sostanza e continuità al grande progetto giallorosso. Il campionato, adesso, osserverà un turno di riposo per via delle festività Pasquali e riprenderà giorno 3 aprile con l’altra attesa sfida casalinga contro Maddaloni. Alla Mastria, conquistata ormai la salvezza, basterebbero ora 2 punti per centrare l’ottavo posto, condiviso con la Luiss Roma di Andrea Scuderi, e classificarsi così nel concentramento dei play-off. Tale obiettivo, pur consapevoli delle difficoltà che potrebbe comportare, confermerebbe non solo le potenzialità di questa formazione, ma darebbe un sapore del tutto inaspettato ad un campionato già di per sé soddisfacente e di gran lunga superiore alle aspettative stagionali.

STELLA AZZURRA VITRBO – MASTRIA VENDING CATANZARO 74-81

STELLA AZZURRA VITERBO: Peroni 23, Cianci 6, Mathlouthu10, Giancarli 7, Vignali 10, Meoii 0, Rovere 9, Casanova 0, Marcante 9.

MASTRIA VENDING CATANZARO: Fratto n.e, Carpanzano 17, Naso 10, Latella 3, Abassi 17, Scuderi n.e, Di Dio 11, Sereni 11, Infelise 2, Rotundo 10.

 

 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author