La NPC attende Trapani per l'ultima sfida casalinga dell'anno

Dopo aver disputato due turni esterni la NPC tornerà questa domenica a giocare al Palasojourner.

L’avversario da battere è la Lighthouse Conad Trapani, una squadra temibile e completa che pur partendo tra le favorite non ha ancora trovato molta continuità ottenendo tutte le sue vittorie in casa e tutte le sconfitte in trasferta.

L’ultima domenica ha giocato contro Acea Roma e uno dei suoi giocatori di punta, Keddric Mays, ha totalizzato 10/12 da tre punti e 41 punti in tutto, entrando con questa prestazione balistica tra i migliori di sempre.

Oltre alla guardia americana Mays, il quintetto è formato dal play Tommasini, dal centro Renzi miglior marcatore della squadra con 18.5 punti di media, l’ala piccola Ganeto e l’ala grande Griffin. Anche dalla panchina arrivano contributi importanti con Filloy, Chessa e Kenneth. Completano il roster Gloria, Molteni e Viglianisi

“Stiamo abbastanza bene – dichiara coach Paolo Matteucci, assistente di Nunzi – ci stiamo allenando con continuità, la squadra è al completo e contiamo di essere pronti per domenica.

Mentalmente la sconfitta di Siena è stata superata. Peccato che sia andata così al Palaestra! Nel senso che potevamo vincere, abbiamo avuto diverse occasioni per farlo,ma abbiamo sbagliato alcune soluzioni non impossibili nel quadro di una partita ben giocata. I ragazzi comunque sono sereni, si stanno allenando forte e intensi. Per domenica credo che non conti solo come ci arriveremo noi, ma anche come ci arriveranno loro, anche perché in casa sono una squadra ed in trasferta un’altra, non riescono a rendere nella stessa maniera, speriamo che non vogliano venire proprio qua a fare la loro prima vittoria esterna! Tra l’altro, a giudizio degli esperti, loro partivano tra le favorite. Hanno un roster composto da 8 giocatori bravi e forti, non solo gli americani, ma anche gli italiani: Renzi, Tommasini, Ganeto, Chessa, Filloy sono tutti giocatori di livello. Noi abbiamo preparato la partita al meglio, con la speranza di riuscire a fare tutto quello che abbiamo preparato, abbiamo tanta voglia di far bene anche per regalare una gioia ai nostri tifosi in questa ultima partita prima di Natale”.

Della stessa opinione Riziero Ponziani: “La squadra è mentalmente concentrata, siamo molto carichi e abbiamo voglia di riscatto visto l’esito dell’ultima partita. Abbiamo iniziato ad allenarci con grande intensità dal primo giorno della settimana, sia dal punto di vista atletico che mentale, concentrandoci sulle scelte da adottare in partita. Trapani è una squadra talentuosa e con molti punti nelle mani, però fuori casa nelle partite precedenti non è riuscita a produrre la stessa qualità di gioco. Siamo concentrati e pronti ad affrontare la sfida: sappiamo che sarà una gara molto combattuta e molto intensa”.

Non ci saranno soste per le festività natalizie che vedranno Ponziani e compagni impegnati sui campi anche il 27 a Tortona, il 3 in casa contro Reggio Calabria ed infine il 6 a Ferentino prima di riposare il turno del 10.

Sono diverse le iniziative messe in campo domenica: ci sarà la scheda dei giocatori collezionabile che questa settimana sarà dedicata a capitan Feliciangeli, ricordiamo che lo sponsor Angelucci Auto regalerà ai tifosi il raccoglitore nell’incontro di sabato mattina in concessionaria.

Inoltre, saranno messe in vendita le prime copie del calendario 2016 #ManiInTasca, interpretato dai giocatori della NPC per sostenere la campagna contro la violenza domestica. I proventi saranno destinati al Nido di Ana che a Rieti offre aiuto alle vittime della violenza.

Chi non potrà assistere fisicamente alla partita, potrà ascoltarla sulle frequenze 99.9 in fm della radioufficiale Radiomondo (www.radiomondo.fm) o vederla in streaming tramite LNP TV Pass.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author