La NPC ha ingaggiato Dalton Pepper

E’ fatta.
Dalton Pepper è da ieri sera sotto contratto con la NPC Rieti. In società c’è soddisfazione poiché l’esterno statunitense rappresenta un tassello fondamentale per la costruzione del roster che ad ottobre esordirà in Serie A2
Pepper si andrà ad integrare con Parente, Benedusi, Bakles, Della Rosa, Longobardi e Feliciangeli e ricoprirà il ruolo titolare di guardia-ala piccola. Nato nel 1990, 196 centimetri, Dalton è uscito nel 2014 dalla Temple University, dove ha prodotto 17,4 punti di media partita, con il 37,7% da 3 e 5 rimbalzi. Nella scorsa stagione è venuto in Europa per
integrare le fila della polacca Kms Gonicza, dove ha reso 12,4 punti di media partita, realizzando il 32% dei tiri da tre e recuperando 3,2 rimbalzi.
“Sono molto emozionato e grato per l’opportunità che la NPC mi sta dando – ha dichiarato Pepper- lavorerò duramente tutti i giorni e farò tutto il necessario per far vincere la squadra. Voglio dire ai tifosi che sono veramente emozionato al pensiero di giocare in Italia, per la NPC. Spero di vederli in tanti al palazzetto per sostenere la squadra
ad ogni partita”.
Con l’ingaggio del secondo americano la squadra amarantoceleste ha cominciato a marcare il proprio profilo.
Il raduno è fissato per il 20 agosto e se si proseguirà con questo ritmo, la NPC dovrebbe arrivarvi al completo.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author