La Npc Rieti ospita i Rimini Crabs

Per la settima giornata di campionato la NPC Rieti ospita al Palasojourner la Crabs Rimini. La squadra del presidente Giuseppe Cattani si trova a 10 punti per aver vinto cinque partite consecutive ed è al terzo posto di classifica, dietro a Palestrina e Montegranaro (che incontreremo rispettivamente il 23 novembre ed il 7 dicembre).

I romagnoli, invece, si trovano agli ultimi posti di classifica, ma non per questo la gara sarà meno divertente. Più di una volta i tecnici del campionato ci hanno, infatti, spiegato come ogni partita sia una storia a sé e come non bisogna mai sottovalutare alcun avversario.

“Rimini ha una squadra abbastanza giovane – spiega coach Paolo Matteucci, assistente di Luciano Nunzi – trainata da un paio di giocatori esperti come l’ala piccola Tassinari e il lungo d’area Crotta e guidati dal buon playmaker, ex Montegranaro, Perin. Il resto della squadra è composta da ragazzi giovani ed interessanti, il più vecchio tra questi è nato nel ’94. Sono dunque pieni di energia. E’ una squadra a cui piace giocare un basket veloce e correre in transizione. Ci aspettiamo che la sfida sia divertente”.

Come sempre coach Nunzi, insieme a Matteucci e Rossi, ha preparato la gara con cura:

“Questa settimana ci siamo allenati con intensità- prosegue Matteucci- e, come sempre, abbiamo preparato attentamente il piano partita. Stiamo abbastanza bene anche fisicamente. Andrea Auletta non potrà ancora essere in campo, ma sta recuperando velocemente dalla distorsione alla caviglia”.

Palla a due alle ore 18.00.

Ufficio Stampa NPC Rieti

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author