La OpenJobMetis cede contro il Rosa Radom

La Pallacanestro Openjobmetis Varese esce sconfitta dal PALA2A nel match di FIBA Basketball Champions League contro il Rosa Radom. Al 40′ il risultato premia gli ospiti che si impongono per 69 a 62 al termine di una partita equilibrata e combattuta fino all’ultimo.

Dopo l’1/2 dalla lunetta di Eyenga in apertura di partita, Jackson prende per mano i suoi e facendo valere la stazza sotto canestro piazza 7 punti consecutivi per il momentaneo 1-7. Varese non subisce il contraccolpo ma anzi risponde con un contro-break di 9 a 0 ispirato da Eyenga (10-7) che spegne gli ospiti che ben presto scivolano sul -7 (17-10). Witka suona la carica per i suoi con due triple di fila e rilancia i polacchi che al 10′ sono a contatto: 19-18.
Il Rosa Radom ritrova il vantaggio ad inizio ripresa ma la Openjobmetis rimane a galla con Avramovic e, soprattutto, Maynor che aiuta Varese a rimettersi avanti grazie ad 8 punti consecutivi che valgono il nuovo +7 (37-30). Al 20′ i biancorossi sono ancora avanti: 37-32.

Gli ospiti tornano in campo più agguerriti: due bombe di Sokolowski seguite dai canestri di Jackson e Zyskowski valgono il nuovo vantaggio polacco (39-42) che costringe Moretti al timeout. La strigliata sortisce gli effetti sperati perché la Openjobmetis si sblocca con Avramovic e poi costruisce in transizione con Johnson il nuovo -3 (42-45). Stavolta il Rosa Radom tiene botta ed allunga con Zyskowski fino al 48-53 del 30′.
La formazione polacca fa valere il fisico e rimane costantemente avanti anche negli ultimi minuti del match; Varese prova a rispondere ma i tentativi sono tutti vani. Al 40′ il Rosa Radom esulta: 62-69.

 

OPENJOBMETIS VARESE-ROSA RADOM: 62-69

Openjobmetis Varese: Anosike 2, Maynor 14, Avramovic 10, Pelle 6, Bulleri 2, Cavaliero, Campani, Kangur 6, Canavesi ne, Ferrero, Eyenga 14, Johnson 8. Coach: Paolo Moretti.

Rosa Radom: Witka 8, Bojanowski, Brazelton 19, Bell 5, Zyskowski 13, Sokolowski 9, Zegzula ne, Adams, Bonarek, Jackson 15. Coach: Wojciech Kaminski.

Arbitri: Dozai – Krejic – Piloidis

Parziali: 19-18; 18-14; 11-21; 14-16. Progressivi: 19-18; 37-32; 48-53; 62-69.

Note – T3: 7/26 Varese, 10/20 Radom; T2: 15/43 Varese, 13/43 Radom; TL: 11/17 Varese, 13/18 Radom. Rimbalzi: 43 Varese (Anosike 10), 51 Radom (Brazelton e Sokolowski 10); Assist: 11 Varese (Maynor 5), 13 Radom (Brazelton 4).

 

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author