La Pall. San Michele affila le lame in vista di Viterbo

La Pallacanestro San Michele Maddaloni in occasione del diciannovesimo turno del campionato di Serie B ospita tra le mura amiche del Pala Angioni-Caliendo la Stella Azzurra Viterbo. Un match quasi da non sbagliare per la truppa di coach Giovanni Monda, che proprio nella gara dell’andata ha disputato una delle sue più brutte prestazioni di questa stagione. Maddaloni, però, sarà costretta a vincere se vuole cercare di tenere ancora aperta la possibilità di raggiungere la quota salvezza. Attualmente infatti, a dodici partite dalla fine della regular season,sono otto i punti che dividono i biancazzurri da quel undicesimo posto che significherebbe evitare anche i playout. Il San Michele viene da quattro sconfitte consecutive, e forse per la prima volta dopo diversi mesi in settimana si è riuscito a lavorare serenamente senza dover fare a meno di atleti. Soliti e piccoli acciacchi, ma nulla di che, pur sempre considerando l’assenza ormai cronica di Francesco Chiavazzo il cui recupero resta ancora molto lungo. Non se la passa certamente meglio Viterbo, che dopo una prima parte di stagione davvero molto positiva, adesso è riuscita a vincere una sola gara nelle ultime otto giornate di campionato. Una drastica inversione a “u” che comunque per il momento non impensierisce i laziali che potrebbero essere risucchiati nella zona calda della classifica. La gara sarà disputata al Pala Angioni-Caliendo di Maddaloni, domenica 31 gennaio con palla a due fissata alle ore 18:00, e sarà diretta dai signori Pierluigi Marzo di Lecce (LE) e Cosimo Schena di Castellana Grotte (BA).

Addetto Stampa

Pall. San Michele

Giovanni Bocciero

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author