La Pall. San Michele in emergenza con la capolista

La Pallacanestro San Michele Maddaloni sarà ospite della capolista Eurobasket Roma nel match valido come tredicesimo turno del campionato di Serie B. La partita sulla carta era già al quando proibitivi a per i biancazzurri di coach Giovanni Monda, ma adesso ha assunto le sembianze della vera e propria impresa vista l’emergenza che ha contraddistinto quest’ultima settimana di lavoro. Infatti, nella trasferta in capitale non saranno arruolabili ne Francesco Chiavazzo che ormai sono settimane che non riesce ad allenarsi oltre a non giocare ovviamente; ne il capitano Nino Garofalo che ha riportato un infortunio alla caviglia proprio nell’ultimo incontro con Catanzaro che lo costrinse ad uscire anzitempo dal campo. Anche Giovanni Marini non è al meglio visto che ha riportato in settimana un’infiammazione al ginocchio ma stringerà i denti. Praticamente un bollettino di guerra che di certo non può far sorridere in vista del difficilissimo impegno in casa della capolista. L’Eurobasket è squadra costruita per giocarsi sino all’ultimo la promozione in A2, con in panchina nelle vesti di coach quel Davide Bonora campione d’Europa con la nazionale a Parigi 1999, così come l’ala Alex Righetti anch’egli con numerose presenze con la casacca azzurra. Grandi protagonisti della stagione dell’Eurobasket sono gli italo-argentini Nicolas Stanic, Duilio Birindelli e Marcelo Dip, così come i giovani ma allo stesso tempo esperti della categoria Eugenio Fanti, Giulio Casale, Gabriele Romeo, Valerio Staffieri e Daniele Tomasello. Fin qui la compagine romana ha riportato una sola sconfitta in queste prime dodici giornate, tra le mura amiche nello scontro al vertice contro l’Azzurro Napoli. La gara sarà disputata al PalAvenali di via dell’Arcadia a Roma domani, sabato 19 dicembre, con palla a due fissata alle ore 18:30, e sarà diretta dalla coppia tutta al femminile composta da Giulia Sartori di Arsiè (BL) e Diletta Bandinelli di Murlo (SI).

«Inutile dire che sarà un impegno arduo e proibitivo per noi – ha esordito l’assistant coach Massimiliano Palmisani –, sappiamo il valore dei nostri avversari ma nonostante ciò, e pur con diverse assenze, proveremo a giocare la nostra partita senza partire sconfitti. I ragazzi anche in questa situazione di emergenza stanno lavorando bene, il nuovo innesto Listwon sta integrandosi ogni giorno sempre meglio, e se vogliamo c’è un po’ di rammarico per la sconfitta di domenica scorsa con Catanzaro. Nonostante la classifica non ci sorrida, i ragazzi non si abbattono, l’ambiente nello spogliatoi è sereno e stiamo facendo dei passi in avanti importanti – ha concluso il tecnico biancazzurro – che siamo convinti ci porteranno sulla strada giusta».

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author