La Pall. San Michele rinnova con Francesco Chiavazzo

La A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica di aver prolungato per un’altra stagione il rapporto con l’atleta Francesco Chiavazzo. Il giocatore nativo di Angri e classe 1987, è il quinto pezzo del puzzle maddalonese per la prossima annata dopo le conferme di Nino Garofalo, Giovanni Marini ed Ivano Ragnino, e l’acquisto di Juan Manuel Caceres. Chiavazzo veste la casacca biancazzurra dalla stagione 2011/12, dal trionfale campionato di Serie C2 dove si rivelò un’aggiunta preziosa essendo arrivato in corso d’opera, ed è diventato ormai un beniamino del Pala Angioni-Caliendo. Conta allo stato attuale 114 presenze in gare ufficiali con la compagine di patron Andrea De Filippo, e la sua velocità, la sua rapidità, il suo atletismo faranno nuovamente comodo ai colori biancazzurri.

«Giocare un altro anno a Maddaloni è per me un estremo orgoglio – ha esordito Francesco Chiavazzo -. Non è da tutti riuscire a trovare una società con la quale c’è sintonia, affetto e stima reciproca. Oramai è il mio quinto anno e posso affermare di sentirmi a casa. Spero come ogni stagione di poter dare il massimo, in più spero con la mia squadra di poter far divertire il pubblico che verrà al palazzetto e magari regalargli qualche soddisfazione. Coach Giovanni Monda arriva dopo tre anni di coach Massimo Massaro, che saluto calorosamente visto che tra noi c’è un affetto che va oltre al basket. Non conosco bene Giovanni, anche se quest’anno ci siamo incrociati sul campo d’allenamento spesso, ma credo che se c’è comunione di intenti e voglia di fare cose che ho notato nelle poche chiacchiere che abbiamo scambiato – ha concluso l’esterno biancazzurro -, possiamo avere un anno ricco di soddisfazioni».

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author