La Pall. San Michele riparte da capitan Nino Garofalo

La A.S.D. Pallacanestro San Michele Maddaloni comunica di aver rinnovato il proprio rapporto con il giocatore Nino Garofalo. Il capitano biancazzurro, maddalonese doc e classe 1987, è dunque il primo tassello del mosaico per la stagione 2015/16 che lo vedrà per il sesto anno consecutivo battersi sui parquet della Serie B per questi colori. Arrivato nel 2010/11 in Serie C2, a campionato in corso, Garofalo ha indossato questa maglia in ben 143 partite ufficiali, chiudendo la scorsa annata con le cifre di 5.6 punti, 2.5 rimbalzi ed il 57% da due in oltre 23′ di utilizzo, con un high in punti di 15 fatto registrare contro Catanzaro. Giocatore più concreto che appariscente, può ricoprire tre ruoli nello scacchiere maddalonese, dalla guardia essendo un tiratore da tre molto efficace sugli scarichi, all’ala grande utilizzando i suoi 195 cm e la corporatura grossa per guerreggiare sotto le plance.

“Sono stimolato dal poter disputare un’altra, l’ennesima, stagione con questa società – ha esordito Nino Garofalo – che ormai considero la mia seconda famiglia. Le sensazioni sono sempre positive e per questo reputo che possiamo fare un altro buon campionato togliendoci delle piccole soddisfazioni. Ritrovo dopo i tanti anni nelle giovanili come allenatore Giovanni Monda, al quale sono particolarmente legato. Proprio quando giocavo ancora nelle giovanili – ha raccontato l’atleta maddalonese – visto che mi portavo già abbastanza alto ero abituato a fare il lungo, e lui invece mi trasformò addirittura nel playmaker della squadra facendomi migliorare tantissimo il ball-handling. So come è abituato a lavorare e proprio per questo sono convinto che il nostro sarà un campionato entusiasmante”.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author