La Pallacanestro Crema dilaga ad Iseo

Grande prova di coralità e di carattere quella della Pallacanestro Crema contro la Argomm Basket Iseo. Nell’anticipo di sabato sera, i ragazzi di Massimiliano Baldiraghi, in trasferta ad Iseo hanno letteralmente dilagato contro i padroni di casa, mai entrati completamente in partita. Tanti i motivi per sorridere per coach Baldiraghi e per il presidente Simone Donarini, a partire dal settore difensivo che ha dimostrato una solidità a tratti granitica impedendo per lunghi minuti ai gialloblu qualsivoglia tentativo di penetrazione a canestro, passando per il ritrovato stato di forma di Tardito 8 pt e Liberati 18 pt e per la continua conferma dei nuovi innesti De Min sempre più decisivo e costantemente a doppia cifra con 22 pt e Pasqualin15 pt, vero regista e velocista del parquet. Dopo un primo tempo in cui le due fazioni hanno combattuto punto a punto, chiusosi con un distacco di +8 punti a favore i cremaschi, di cui ben 6 di questi realizzati negli ultimi 2 minuti, i rosanero, hanno saputo nel successivo periodo di gioco, dilagare grazie ad una netta superiorità tecnica in fase difensiva e ad una maggiore precisione in attacco soprattutto nei tiri da 3 punti nei quali De Min(3/3), Pasqualin(3/4) e Liberati (3/6) si sono dimostrati realizzatori implacabili “È stata una vittoria importante, con una diretta concorrente per la salvezza” le parole a caldo di coach Baldiraghi “abbiamo dato un’ottima prova difensiva con 59 punti presi di cui 8 nell’ultimo quarto ed in attacco siamo stati molti precisi nell’esecuzione ed al tiro”. Decisamente soddisfatto della prestazione della squadra anche il capitano Pietro Del Sorbo autore di 8pt “abbiamo applicato il piano partita attentamente provando fin da subito ad imporre il nostro gioco fatto di difesa forte e contropiede. Nei primi due quarti sono comunque riusciti a starci dietro, poi nel terzo quarto abbiamo fatto il parziale decisivo che ci ha permesso di giocare l’ultima frazione un po’ più serenamente ma senza mai allentare la tensione”. Archiviata la pratica Iseo, ora ai ragazzi di Baldiraghi attenderà una settimana di duro allenamento per preparare l’arrivo della Bakery Piacenza, settima in classifica, uscita sconfitta da questa terza giornata sul campo amico seppur contro il colosso Bergamo.

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author