La Pallacanestro Molfetta cade in casa con Barletta

Cade in casa la Pallacanestro Molfetta che viene sconfitta con il punteggio di 80-86 dal Barletta, al termine di una partita che i biancorossi avevano recuperato dopo un primo quarto disastroso e che si sono lasciati sfuggire negli ultimi dieci minuti.

Coach Azzollini inizia la partita con Azzollini, Maggi, Spadavecchia, Murolo e Binetti; Coach Curci risponde con: Ashley, Degni, Balducci, Christophe e De Fazio; parte subito bene il Barletta che con i canestri di Christophe e la tripla di Degni si trova in vantaggio 4-10 dopo cinque minuti costringendo la panchina molfettese a chiamare time-out, al rientro in campo la difesa molfettese viene nuovamente punita dalle triple di Christophe e Degni con gli ospiti che raggiungono il massimo vantaggio di serata sul 10-26 prima dei canestri di Maggi e Sancilio che chiudono il primo periodo sul 14-28.

Nel secondo quarto i padroni di casa entrano in campo con una faccia diversa, Maggi riporta i suoi sul meno dieci e coach Curci chiama un minuto di sospensione, ma l’attacco di Barletta resta a secco per quattro minuti e i biancorossi ne approfittano con i canestri di Mione e Binetti che riportano le squadre in parità a quota 33, quando Barletta sembra in difficolta ci pensano Ashley e Balducci con due triple a cui subito rispondono Azzollini e Spadavecchia e il primo tempo finisce 39-41 con un canestro sulla sirena di Balducci.
All’inizio del terzo periodo Barletta prova nuovamente ad allungare con De Fazio sotto canestro (39-46), ma i padroni di casa si rifanno sotto con i canestri di Maggi prima di trovare il vantaggio con la tripla di Sancilio (55-52), sul finire del quarto gli ospiti tornano in vantaggio con i canestri di De Fazio e Ashley e chiudono il terzo quarto avanti 57-62.

Negli ultimi dieci minuti Barletta prova l’allungo decisivo guidata da Ashley e De Fazio(61-71), ma i biancorossi non vogliono mollare e ritornano sul meno 70-75 con Maggi e Mione a tre minuti dalla sirena finale, prima del nuovo allungo degli ospiti firmato da Christophe. Nei secondi finali la Pallacanestro Molfetta ci prova con Maggi fino ad arrivare al meno quattro (80-84) a dodici secondi dalla fine quando gli arbitri negano un evidente sfondamento a Spadavecchia e Ashley dalla lunetta fissa il punteggio sul 80-86 finale.
Sconfitta che brucia per la Pallacanestro Molfetta che resta in quarta posizione approfittando del passo falso del Monopoli a Bari, prossimo impegno per i biancorossi a Santeramo contro la terza in classifica in un altro match importantissimo.

Pallacanestro Molfetta: Sancilio 15, G. Azzollini ne, Spadavecchia 5, Murolo 2, Petruzzella, P.Azzollini 14, Binetti 6, Del Rosso, Mione 11, Maggi 27. Coach Azzollini
Barletta: Rizzi 2, Diblasio , Degni 9, Christophe 20, Balducci 10, Direnzo ne, Ashley 25, Signorile 2, De Fazio 18, Rizzi. Coach Curci.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author