La Passalacqua a caccia del poker

BIANCOVERDI DI SCENA DOMANI SERA IN CASA CONTRO VIGARANO
FERRARA: “SQUADRA VELOCE E PERICOLOSA”

Non c’è tempo di riposare in casa Passalacqua spedizioni Ragusa. Le ragazze di coach Nino Molino, dopo la vittoria di domenica scorsa sul parquet di Battipaglia tornano a giocare in casa, domani sera alle 20,30, per affrontare Vigarano, formazione ancora ferma al palo in classifica, ma che va affrontata con la massima attenzione. “E’ una squadra – commenta l’assistant coach Maurizio Ferrara – che abbiamo seguito sia nelle tre partite fin qui disputate che nel precampionato. Si tratta di una formazione molto predisposta al contropiede, perché ha caratteristiche che la portano a correre tanto, hanno tanta atleticità, fisicità e velocità, e dunque una delle armi che possono avere è proprio quella relativa al gioco veloce e al contropiede. Per il resto, fanno un gioco abbastanza articolato, a volte anche un po’ complesso per le giocatrici che hanno in squadra che comunque sono di buona caratura. La giocatrice più esperta è senza dubbio Francesca Zara, poi hanno Moroni in cabina di regia: una giocatrice che abbiamo visto sempre in A2, ed una vecchia conoscenza siciliana come Tanja Cirov: un’ala che ha grande capacità e tiro da tre punti. Hanno inoltre aggiunto le due straniere Ugoka e Marshal: la prima un’atleta molto esplosiva, ed uno dei riferimenti interni insieme a Martina Bestagno, giocatrice che conosciamo tutti e che sta facendo molto bene, la seconda è una guardia dal grande fisico e molto veloce. Se riescono a prendere rimbalzo e sviluppare subito il gioco hanno grande possibilità. Per quanto ci riguarda, stiamo cominciando ad esprimere il nostro gioco e speriamo quanto prima di essere al 100% dal punto di vista fisico”. Oggi è in programma la doppia seduta di allenamento, quindi domani mattina, giorno della partita, seduta di tiro facoltativa.

Ufficio stampa, Michele Farinaccio

Commenta
(Visited 21 times, 1 visits today)

About The Author