La Passalacqua fa tredici, battuta Cagliari

E tredici. Tante sono le vittorie in 14 partite disputate dalla Passalacqua spedizioni Ragusa, che ieri pomeriggio ha portato a casa la vittoria sul parquet di Cagliari senza eccessive difficoltà, confermando il buon momento di tutto il roster. Coach Molino ha utilizzato tutte le giocatrici a propria disposizione, gestendo al meglio i minutaggi dell’intero roster. “E’ chiaro che ad eccezione dei primi minuti dove c’era il giusto entusiasmo di Cagliari, che ha sempre un buon quintetto e fa sempre bene fin quando ha entusiasmo ed energia, quando noi abbiamo cominciato ad aumentare l’intensità difensiva i valori sono venuti fuori. Sapevamo che dovevamo limitare alcune loro giocatrici e lo abbiamo fatto al meglio, a parte i primi cinque minuti quando siamo stati troppo soft, e gli ultimi 5 quando abbiamo allentato, ma a quel punto lo svantaggio era incolmabile. Era anche l’occasione per rimettere in ritmo Valerio che veniva da un piccolo intervento, fastidioso ma necessario. Ringraziamo infine Cagliari per la solita disponibilità e per averci permesso di rientrare in serata, anticipando l’orario di inizio della partita”. La Passalacqua Ragusa sale dunque a quota 26 punti in classifica, sempre a pari punti con Lucca, ma con lo scontro diretto a favore che da della formazione biancoverde l’attuale capolista del massimo campionato di basket femminile. Domenica prossima Nadalin e compagne sono attese ancora da una trasferta, che le vedrà sul parquet di Sesto San Giovanni.

Michele Farinaccio

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author