LA PASSALACQUA NON PERDE UN COLPO. VITTORIA ANCHE A PARMA E TRENTESIMO PUNTO IN CLASSIFICA

Quindici su quindici. La Passalacqua spedizioni, anche sul parquet di Parma non fallisce la missione, e porta a casa i due punti che consentono alle Aquile biancoverdi di continuare a restare a punteggio pieno, saldamente in testa alla classifica. 62-70 il punteggio finale di un incontro combattuto per quasi tutti i 40 minuti nel quale, a fare la differenza, è stata ancora una volta la maggiore esperienza della capolista che, pur non attraversando probabilmente il proprio momento migliore, continua comunque a macinare punti e vittorie. E se coach Molino, dopo la prestazione di Orvieto, si era detto “non soddisfatto” della prestazione della squadra, lo stesso tecnico biancoverde, dopo la partita di ieri si mostra sicuramente più ottimista: “Rispetto a Orvieto abbiamo giocato meglio – spiega – ho visto sprazzi di buon gioco. Diciamo che ancora non abbiamo il ritmo partita e quella continuità che avevamo nei 40 minuti prima della pausa ma, ripeto, qualche segnale positivo rispetto ad Orvieto c’è stato. Mi aspetto che dopo gli infortuni, la pausa lunga e le due trasferte in quattro giorni, si possa lavorare più serenamente dato che avremo l’opportunità di passare un’intera settimana ad allenarci a Ragusa, con i nostri ritmi e cercheremo quindi di crescere di rendimento come abbiamo fatto nel girone d’andata. La prestazione di Pierson (Mvp della partita con 25 punti, 10 rimbalzi e 12 falli subiti)? Preferisco parlare sempre del collettivo e non della singola, anche se è chiaro che si tratta di una giocatrice importante per noi non solo per quello che fa in chiave realizzativa ma anche perché si tratta di una sorta di play aggiunto, dato che ha la capacità di trovare compagne libere quando arrivano aiuti e raddoppi”. La squadra tornerà a giocare domenica prossima, dopo più di un mese, al Palaminardi di Ragusa per ospitare Battipaglia.

Ufficio stampa, Michele Farinaccio

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author