La Passalacqua Ragusa torna a vincere: la crisi è superata

È arrivata la vittoria. Della grinta, del carattere, del cuore. Al termine di quella che è stata la settimana più difficile degli ultimi anni. Guidata dal duo Recupido-Ferrara e con “spettatore privilegiato” il neo tecnico Gianni Lambruschi, regolarmente in panchina, la Passalacqua batte Umbertide e torna momentaneamente al comando della classifica del massimo campionato di basket femminile, in attesa del confronto di stasera tra Lucca e Napoli. La squadra ha risposto presente ed ha risposto anche il pubblico, che ha compreso il momento ed è accorso in buon numero al Palaminardi, stringendosi attorno alle Aquile ed al presidente Gianstefano Passalacqua. 63-46 (20 punti e 11 rimbalzi di Little) il punteggio finale di una partita giocata in crescendo da parte della formazione biancoverde, che da oggi inizia una nuova fase. “L’impatto iniziale con la partita è stato abbastanza difficile – commenta l’assistant coach Gianni Recupido – emotivamente mancava un po’ di tranquillità ed alcune certezze, però mano a mano le ragazze si sono sciolte, soprattutto all’inizio del terzo quarto, quando abbiamo chiesto di spingere di più in contropiede e di essere un po’ più aggressivi sui loro pick and roll, e devo dire che questo ha pagato. Potevamo anche dilagare e invece abbiamo tirato un po’ il freno a mano, ma l’importante è avere preso questi due punti. Ci tengo a dire che tutto quello che si è fatto oggi dipende comunque dal lavoro di Nino. Adesso si apre una nuova era con Lambruschi. Siamo a disposizione del coach e il nostro motto deve essere quello del lavoro, per vedere dove possiamo arrivare con questa squadra che ha ottime potenzialità”. Oggi alle 17,30 Lambruschi dirigerà il primo allenamento in vista del match casalingo di sabato prossimo con Torino.

Michele Farinaccio

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author