La Polisportiva Stabia parte bene, ma vince la New Energy Cedri

Polisportiva Stabia – New Energy San Nicola   58-70   (22-13  39-29  43-48  58-70)

Polisportiva Stabia: Chirico 11, DelSorbo 0 , Morrone 0, Salvatore 9, Mascolo 8, Donnarumma 4, Marino 19, Balestrieri 7, Pentangelo, De Riso 0, Vitale – All. Pischedda

New Energy Cedri: Tagliaferro 2, Ragnino 8, Desiato 25, Porfido 1, Garofalo 14, Della Peruta 4, Tomasiello 3, Zamo 6, De Ninno 7, Avizzano 0, Russo – All. Falcombello

Parte male New Energy che si trova ad inseguire per metà match prima di riuscire a capovolgere completamente il risultato. Dopo un primo tempo poco convincente, chiuso con uno svantaggio di nove lunghezze nella seconda fase la difesa lascia ancora spazio agli attacchi stabiesi che vanno così al riposo lungo in vantaggio di 10 pts dopo aver raggiunto anche i +12 nel corso della frazione. Musica diversa nella terza fase dell’incontro quando i bianco blu decidono di giocare e piazzano un parziale di 19 a 4 superando gli avversari non più in grado di costruire gioco  come nella prima metà dell’incontro. Nella quarta frazione, iniziata già con un vantaggio di 5 pts New Energy, Stabia è oramai alle corde e sbaglia moltissimo in attacco mentre i casertani sono molto più convincenti, incoraggiati dalla rimonta riuscita. Due bombe di Ragnino fanno volare alto il quintetto di Falcombello e la sfida si chiude con un vantaggio di 12pts a favore degli ospiti.

Ufficio Stampa New Energy Basket Cedri

Commenta
(Visited 73 times, 1 visits today)

About The Author