La PSA Modena saluta e ringrazia Alessandro Saccà

La PSA Modena comunica che Alessandro Saccà non sarà più un giocatore della società modenese per la prossima stagione. Con grande dispiacere annunciamo la rescissione del contratto che legava Saccà a Modena anche per il prossimo campionato. Tenuto conto degli ottimi rapporti che si sono creati tra la PSA e l’atleta catanese, alla sua richiesta di annullare il contratto per poter giocare più vicino a casa, la società ha ritenuto di dover accontentare il giocatore liberandolo dal contratto, trovando un rapido accordo. Questo il saluto di Alessandro: “Per la prossima stagione ho deciso di cambiare squadra e dopo due stagioni è arrivato purtroppo il momento dei saluti, ci rivedremo da avversari ma sarò sempre molto affezionato alla PSA. Sono stati due anni intensi, personalmente molto complicati dove la pallacanestro ha avuto un ruolo fondamentale, quasi terapeutico. A Modena si lavora con serenità e positività e questo mi ha permesso di esprimermi bene, nonostante tutto. Abbiamo centrato due salvezze considerate “impossibili” e messo le basi per un progetto più ampio che si pone l’obiettivo di consolidare la pallacanestro a Modena e sono fiero di esserne stato parte integrante. Ringrazio tutti, Oreste, Miriam, Stefano, Davide, Massimo, Ermes e tutti i tifosi, grandi e piccoli, che ci hanno sempre supportato a gran voce, indipendentemente dal risultato.

Siete persone vere e autentiche e vi auguro di raggiungere gli obiettivi che vi siete prefissati. Un abbraccio a tutta la PSA.” Ad Alessandro un sentito ringraziamento per due splendidi anni trascorsi con noi da protagonista, tornando ad essere stabilmente ai vertici delle classifiche di punti e rimbalzi della categoria, ma soprattutto il nostro in bocca al lupo per la sua carriera sportiva, ed insieme alla splendida Martina i migliori auguri per una vita meravigliosa.

Fonte: Uff. Stampa PSA Modena

 

Commenta
(Visited 37 times, 1 visits today)

About The Author