La Rainbow Catania ospita il Cus Unime

Una pausa lunga, ma adesso si ritorna in campo con grinta e voglia di proseguire il percorso intrapreso nella prima parte del campionato. La Rainbow Catania ospita domani, sabato 16 gennaio, alle ore 17.30 al PalaCatania il Cus Unime, gara valida per la seconda giornata di ritorno del campionato di serie B/C femminile.

«Le pause hanno pro e contro – commenta coach Gabriella Di Piazza – ritengo sia sempre importante tenere costantemente il contatto con il campo, ma dall’altra parte abbiamo avuto tempo per recuperare allenamenti».

Lontane dalla condizione agonistica da quasi un mese, la scorsa settimana la Rainbow ha osservato il riposo, la Rainbow affronterà una delle squadre più organizzate del campionato. All’andata la gara contro il Cus Unime si è conclusa con la vittoria delle catanesi per 67 – 54. «E’ un gruppo molto compatto e corroborato che può contare sull’apporto di una giocatrice di spessore come Mariana Kramer, che possiede oltre all’esperienza ancora una buona capacità tecnica e realizzativa. Mara Buzzanca è un tecnico valido, ha esperienza da giocatrice e sa come gestire al meglio un gruppo. Considero quella con il Cus Unime una delle gare più complesse del campionato».

La Rainbow, quindi, si prepara lavorando alacremente su concentrazione e tecnica. «Siamo vogliosi di riprendere il cammino, ma con la testa pronta. Bisogna realizzare il salto di continuità e offrire l’opportunità alle giovani di mettersi in gioco».

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author