La Rainbow Catania si aggiudica la stracittadina contro la Lazùr

Una festa nella festa, perché la stracittadina non è mai una gara scontata. Finisce 80-61 per la Rainbow il derby contro la Lazùr, ma non senza qualche brivido.  Una gara, quella valida per la sesta giornata di ritorno del campionato di serie B/C femminile, che ha regalato infatti come sempre tante emozioni.

Coach Di Piazza schiera come quintetto: La Manna, Villarruel, Capici, Eric e Chiarella. Il primo quarto è interlocutorio si misurano le potenzialità dell’avversario. Si procede punto su punto, ma la Lazùr sembra più motivata ma la Rainbow non si può permettere di compiere un altro passo falso. Il primo quarto finisce 14-13.

Il secondo periodo si apre con un canestro di Eric, ma poi è  Valentina Parisi che porta in vantaggio la squadra mettendo a segno nell’arco della gara tre triple, fondamentali per scuotere la gara; il secondo periodo si chiude con una perla da tre di Bruni:38-29.

Dopo l’intervallo lungo la Rainbow sembra ritrovare grinta, ma le avversarie non demordono e recuperano punti importanti. Il parziale si chiude 54-49. Il quarto periodo è serrato. La Lazùr attacca, ma la Rainbow riesce a mantenere il vantaggio e a controllare la partita. A cinque minuti dal termine Parisi porta il distacco a +10 (65-55), Catanzaro chiama il minuto di sospensione. A tre minuti dal fischio della sirena il punteggio è 72-55, ma la Lazùr vuole vincere il derby. Ma Parisi ristabilisce le distanze e mette a segno l’ultima delle sue perle. Finisce 80-61, tra gli applausi del pubblico e quello dei bambini del progetto scuola Rainbow, che oggi si sono esibiti durante l’intervallo lungo.

Soddisfatta, ma ancora convinta che si debba lavorare sulla concentrazione coach Di Piazza: «La squadra deve cominciare a capire che deve stringere molto più i denti in difesa ed essere meno morbide. La pallacanestro è uno sport intenso si dice per “veri uomini” e noi dobbiamo dimostrare di avere quella durezza che contraddistingue le squadre che vogliono vincere».

 

 

Il tabellino della gara

 

Rainbow Catania – Lazùr Catania 80-61

 

Parziali: 14-13;38-29; 52-49

Arbitri: Perrone e Parisi di Catania

 

Rainbow Catania: Magrì n.e, Ferlito 2, Gandolfo, Capici, Parisi 14, Bruni 8, Chiarella 6, Villarruel 24, La Manna 12, Eric 10, Patané 4, Parrinello. All. Di Piazza

 

Lazùr Catania: Licciardello7, Cutugno 5, Chirosto 17, Lombardo 15, Morabito 8, Tropea 2, Privitera 2, Caruso 5. All. Catanzaro.

 

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author