La Redimedica Bull cede alla Cestistica

CESTISTICA LATINA  67

REDIMEDICA LATINA  57

Parziali: (17-14, 37-26, 50-40)

CESTISTICA: Squerzanti, Fabiano, Paladino 19, Lo Russo 14, Orazi 13, Antetomaso 14, Femina 5, Berton 2, Baselice, Scevola. All. Utzeri

LATINA: Pompei 9, Antonini, Zolfanelli 16, Vella 5, Bambini 6, Kolar 11, Chrysanthidou 2, Auzou 1, Fusari 7. All. Russo

Arbitro: Panici di Fondi e Picano di Gaeta

La Befana porta solo carbone alla Redimedica Bull Basket Latina, che cede alla Cestistica nel derby valido per l’ultima giornata del girone d’andata del campionato di Serie B. Il match del PalaBianchini si chiude con il risultato di 67-57 per le nerazzurre padrone di casa.

La Redimedica appare distratta già nel primo quarto, quando dopo un buon avvio lascia strada alla Cestistica, che al 10’ è avanti 17-14. Le padrone di casa fisicamente appaiono più toniche e al tiro sono implacabili, tanto da chiudere con percentuali davvero incredibili. La Bull Basket, al contrario, lascia a desiderare nelle conclusioni, fallendo anche comodi tiri. Il divario tra le due formazioni va ampliandosi. La Redimedica prova a rientrare nel finale, portandosi anche sul -6. Due triple consecutive della Cestistica, però, piegano nuovamente le gambe della Bull, che accusa il colpo e non riesce più a rientrare in partita.

Lunedì è in programma la rivincita nel derby valido per il campionato Under 18. Prima, però, per la Redimedica Bull Basket Latina c’è l’immediata opportunità per rialzare la testa. Sabato, infatti, c’è la trasferta capitolina sul campo delle Gialloblù.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author