La Remer si prepara alla sfida contro Rieti

Dopo due salvezze acquisite senza play-out per NPC Rieti (acronimo di New Project Children) quella appena iniziata dovrebbe essere la stagione del salto di qualità. La rivoluzione estiva voluta dalla Società ha risparmiato solo il confermato coach Luciano Nunzi e la guarda Juan Carlos Casini, italo argentino, ormai idolo del pubblico amaranto-celeste (10,3 pt media 2016-2017). A ricreare il roster titolare sono arrivati l’ex Ferentino Angelo Gigli, centro di 2,11 metri, ex Nazionale con oltre 100 presenze in azzurro, i due rookies Chris Davenport (North Florida, 10,9 pt e 6,5 rimbalzi) e Zahid Hearst (Lega B spagnola ex Oviedo e Azaberri 20,2 punti, 4,8 rimbalzi 35% da tre). A completare il quintetto, Claudio Tommassini, proveniente da Trapani e Norman Hassan ex Imola. Dalla panchina sono pronti ad entrare in campo il “nostro” Nicola Savoldelli, play alla corte di Vertemati nella stagione 2015-2016 (23 presenze in bianco blu), Marini, Conti e Carenza (ex Agropoli 7,7 punti e 5,8 rimbalzi).

Campionato fin qui senza squilli (ha giocato 3 partite su 4 per il rinvio del derby contro Latina) con un bilancio di una vittoria (contro Scafati) e due sconfitte contro Biella e Reggio Calabria, con scarti minimi che hanno confermato una sostanziale solidità della difesa. I riscontri statitistici di queste prime gare hanno confermato le gerarchie e le caratteristiche dei singoli giocatori, con un Hearst già in cima alla classifica interna dei realizzatori

Senza voler evocare scenari drammatici, il match di domenica sicuramente rappresenterà un significativo banco di prova per entrambe le compagini (anche e soprattutto per la Remer che deve ancora vincere il primo incontro in campionato), chiamate a dare una svolta alla propria stagione. Il precedente statistico dello scorso anno depone a favore dei reatini, che il 9 ottobre del 2016 dominarono nettamente l’incontro con uno scarto di 29 punti frutto di una gara di sostanza e con l’ex Matteo Chillo e Sims autori di una prestazione super. Ma come si sa, al momento della palla a due ogni previsione verrà azzerata.

Fonte: Uff. stampa Treviglio

Commenta
(Visited 29 times, 1 visits today)

About The Author