LA SACES MAPEI GIVOVA BRINDA AL 2016 BATTENDO IL GEAS

In sede di presentazione dell’incontro, si era parlato di una trasferta complicata per la Saces Mapei Givova Napoli nell’ultima giornata del girone di andata della Almo Nature Cup: così è stato ma al termine di 40 minuti intensissimi, la Dike porta a casa la vittoria che vale il quinto posto ed una classifica più in linea con gli obiettivi dichiarati ad inizio anno. La trasferta è incominciata tra l’altro, con la cattiva notizia di Beatrice Carta costretta ai box per acciacchi fisici, e con il conseguente problema di trovare chi potesse far rifiatare per qualche minuto una Chiara Pastore ancora una volta assoluta dominatrice della partita. E’ Petronyte in questa gara ad affiancare Quinn e Burdick come straniere a referto, ed è proprio lei che risulterà decisiva per la definizione della contesa con un 52 di valutazione che va tradotto in assoluto dominio delle aree colorate. L’inizio gara è tutto delle napoletane che con Quinn ed una attenta Pastore viaggiano sempre con margini di sicurezza prima del recupero Geas che chiude il quarto sul 14-18. Secondo periodo in cui sale letteralmente in cattedra Petronyte che, coadiuvata dalle giovani Ceccarelli e Pappalardo, guida per mano la propria squadra sul 34-38 nonostante Mandache abbia creato non pochi problemi alla difesa di coach Ricchini. Il terzo parziale vede un sostanziale equilibrio tra le due squadre con Bocchetti e Fassina che fanno da spalla all’entrata in scena delle due triple di Pastore che sembrano spaccare il match (47-57). Il play napoletano è scatenato e nonostante il Geas riesca a portarsi sul 50-57 con Brown al 30’, sembra che il pallino sia tutto nelle mani della Saces Mapei Givova. Ultimi dieci minuti di notevole tensione che l’asse Pastore-Petronyte riesce a gestire con padronanza per i primi otto minuti: gli ultimi due invece vedono un Geas mai domo, riportarsi a strettissimo contatto ma il finale è nuovamente tutto per la Dike che è freddissima dalla lunetta (19/19 di squadra) e chiude sul 64-71. Petronyte (23 punti e 18 rimbalzi) e Pastore (17 punti con tre bombe decisive) mettono la loro firma su di una vittoria con cui la squadra si carica di tutto l’entusiasmo possibile per affrontare lo Spartak Mosca nella gara di giovedì 7 gennaio al PalaVesuvio.

Si giocherà infatti alle 20:30 il turno di andata dei sedicesimi di finale della EuroCup 2015-2016: sarà bello vedere la Dike affrontare una delle formazioni più titolate del panorama europeo della pallacanestro femminile.

Il 2016 è iniziato con una vittoria… battere la squadra russa sarebbe il miglior modo possibile per brindare anche in Europa ad una anno che si spera ricco di soddisfazioni.

I tabellini. Per la Saces Mapei Givova: Fassina 6, Carta ne, Pappalardo 2, Bocchetti 6, Ceccarelli 5, Pastore 17, Burdick 4, Petronyte 23, Narviciute 0, Quinn 8. Geas Sesto San Giovanni: Arturi 6, Kaceric 5, Galli 0, Grassia ne, Brown 16, Madonna 2, Mazzoleni ne, Barberis 7, Bonomi 0, Mandache 18, Ercoli 10.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author