LA SACES MAPEI GIVOVA NON SBAGLIA: BATTUTA ORVIETO

Decima giornata della Almo Nature Cup e secondo turno casalingo consecutivo per la Saces Mapei Givova Napoli: ospiti sono le ragazze di Orvieto e la Dike è a caccia di punti che possano ridare ritmo alle proprie ambizioni in campionato. Ricchini sceglie Ivezic, Burdick e Petronyte come straniere da portare a referto ma la bella notizia è che Beatrice Carta può far parte delle rotazioni: per il play sardo, finalmente, la gioia del parquet dopo il buon esordio nell’opening day. Il primo quarto è molto equilibrato nella prima metà (8-8), poi la Dike sospinta da una serie di triple messe a segno da Pastore, Bocchetti e Fassina scava il parziale del 19-12 con cui si chiude il periodo. L’esordio di Carta arriva al nono minuto ed il pubblico le tributa un lungo applauso carico di affetto. I secondi dieci minuti iniziano benissimo per le napoletane che, col canestro di Petronyte ed il bel contropiede di Bocchetti imbeccata da Pastore, mantiene Orvieto a distanza di sicurezza sul 23-16. Poi però il meccanismo si inceppa perché la squadra di Ricchini inizia a farsi prendere dalla frenesia in attacco e permette alla Ceprini di ricucire il divario con una buona Mancinelli. L’ingresso della giovane Di Gregorio poi, premia coach Romano perchè sono suoi i quattro punti con cui le umbre, a completamento di un break a proprio favore di 12-2, sorpassano e chiudono il primo tempo sul 27-30. Il terzo quarto è un continuo correre e rincorrersi tra le due squadre con Orvieto che con Bove arriva fino al +9 (31-40) con l’inerzia tutta dalla propria parte. E’ provvidenziale il canestro di Burdick seguito dalla bomba di Ivezic che riportano Napoli a stretto contatto. La partita non è bella, ma intensa si: Baldelli prova a far riscappare le sue ma Pastore disegna la tripla che scalda il pubblico del PalaVesuvio (43-44) e rimanda all’ultimo quarto la decisione su chi porterà a casa i due punti. I primi cinque minuti sono la fotocopia del periodo precedente perché sempre Baldelli da una parte, ed il duo Pastore-Petronyte dell’altra fanno scorrere la partita sul 55-55. E’ l’ultimo momento in cui le squadre si trovano fianco a fianco: l’energia di Burdick, la precisione di Ivezic e la classe di Pastore permettono alla Dike di realizzare il break di 12-2 che regala ai tifosi la quarta vittoria consecutiva tra campionato e coppa. Il finale è 73-64 con Ivezic che raggiunge venti punti e Burdick la segue a quindici con in più quattordici rimbalzi. Ora per la Saces Mapei Givova è gia in programma la preparazione della trasferta di Miskolc, in cui mercoledì sera proverà a chiudere il proprio girone di Eurocup al primo posto.  I tabellini. Saces Mapei Givova Napoli: Fassina 7, Carta 0, Pappalardo ne, Bocchetti 7, Ceccarelli ne, Pastore 12, Ivezic 20, Burdick 15, Petronyte 12, Narviciute 0. Ceprini Orvieto: Bonaccini ne, Capolicchio ne, Di Gregorio 6, Baldelli 7, Dietrick 11, Gaglio 4, Wicijowski 14, Miccoli 4, Bove 10, Mancinelli 8, Colantoni ne, Grilli ne.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author