La SIBE in trasferta supera in volata Valdisieve

La SIBE alla seconda trasferta consecutiva, annichilisce con un finale autoritario il Valdisieve e porta a tre i risultati positivi, regalandosi una sosta natalizia più serena, istallandosi al nono posto di una classifica ancora molto compressa nella parte centrale. La gara del PalaBalducci ha visto le due compagini alternarsi in testa nel punteggio tranne nel primo quarto quando i padroni di casa hanno provato a scappare spinti dalle triple di Corsi e dalle iniziative di Occhini. La risposta dei lanieri era soprattutto opera di Meucci, MVP e top scorer di serata che nel primo parziale metteva a referto 11 dei suoi 23 punti finali. A turno Camerini, rientrato dopo lo stop contro Fucecchio e il Corsi pratese, non pativano il più fisico di Fracassini concedendogli a fine gara solo un paio di canestri. Con Evotti a ribattere i canestri di Rossi, la Lorex chiudeva il primo quarto sul 25 a 20, mettendo sul chi va là coach Pinelli che sa bene quanto sia difficile spuntarla giocando ai 100 punti, tanto diceva la proiezione dopo i primi 10′. Registrata la difesa, le cose sono andate molto meglio nel 2° quarto, solo 12 punti concessi, mentre in attacco Biscardi e Camerini davano man forte a Meucci prendendo nel finale qualche punto di vantaggio (37 a 39).
Al rientro degli spogliatoi coach Pescioli provava a variare qualcosa tatticamente abbassando il quintetto e trovando un Cherici ispirato, ma Staino, Corsi ed Evotti tenevano sempre il punteggio in equilibrio e quando Bandinelli piazzava la tripla, ci pensava il solito Meucci con due lay up a rimandare tutto all’ultimo quarto. Il punteggio rimaneva sempre in altalena con Evotti che ne metteva 5, poi era la voltan di Staino e Camerini a rispondere a Corsi. Tutto pari fino all’ultimo minuto, quando Cherici impattava a 66 con due liberi. Biscardi da oltre 7 metri si prendeva la responsabilità di una tripla pesantissima che trovava il fondo della retina a 27” dalla sirena. La conclusione dei biancoverdi trovava solo il ferro e Evotti dalla lunetta metteva il libero della staffa (66 a 70).
Adesso il campionato osserverà la sosta natalizia e la SIBE riprenderà con due gare interne insidiosissime, domenica 8 gennaio contro il tabù Agliana, da 5 gare mai sconfitta dai Dragons, e poi Certaldo, ed i valdelsani avranno il dente avvelenato per la sconfitta in campo inverso alla prima d’andata.

LOREX VALDISIEVE vs SIBE PRATO 66 a 70 (25/20 – 37/39 – 53/52)
VALDISIEVE: Bandinelli 5, Piccini N. NE, Corsi 15, Rossi 6, Occhini 12, Coccia 3, Cherici 16, Fracassini 4, Municchi, Piccini C 5; All. Pescioli
DRAGONS PRATO: Pinzani NE, Biscardi 7, Camerini 9, Staino 11, Corsi 6, Vannoni 1, Evotti 11, Mariotti, Smecca 2, Parenti NE, Meucci 23; Allen. Pinelli
Arbitri: Panelli di Montecatini e Corso di Pisa

Commenta
(Visited 50 times, 1 visits today)

About The Author