La Stella Rossa in cerca di riscatto a Madrid

L’ultima sfida in programma nel decimo round di EuroLeague, il Real Madrid affronterà la Stella Rossa, reduce da ben cinque sconfitte di fila.

I padroni di casa possono vantare il miglior attacco d’Europa con 84.9 ppg, mentre i serbi offensivamente sono i peggiori in classifica con appena 73.8 punti segnati a partita.

Tuttavia gli spagnoli stanno ancora cercando la propria dimensione dopo gli infortuni di  Gustavo Ayon, Anthony Randolph e Ognjen Kuzmic.

Gli ospiti avranno bisogno della miglior prova possibile da parte dei loro leader, Taylor Rochestie (15.3 ppg., 4.9 apg.), James Feldeine (10.1 ppg.) e Branko Lazic.

Importante sarà la battaglia che si combatterà sotto le plance tra Walter Tavares e Felipe Reyes contro Milko Bjelica (12,0 ppg.) e Pero Antic.

Uno dei problemi principali del Real Madrid è dato dalla enorme  quantità di falli commessi, dunque non ci sarà da sorprenderci se la Stella Rossa proverà, principalmente, ad attaccare ilf erro.

L’ago della bilanci però, per Pablo Laso, è dato da Tavares. Quando essi riesce ad adattarsi alla squadra e ai suoi compagni, tirando fuori il meglio dalle proprie capacità, diventa un fattore.

Così infatti, nonostante il duello Doncic-Rochestie, l’ago della bilancia sarà il confronto tra il brasiliano e Lessort.

 

 

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Mirko Pellecchia Nato e cresciuto ad Avellino. Studente, amo la pallacanestro in ogni sua forma essendo essa metafora della vita.