La Treofan Battipaglia batte Vigarano 72-58 e riporta la serie in parità

La Treofan Battipaglia batte Meccanica Nova Vigarano e riporta la serie in parità. Domenica 6 alle ore 18:00 si svolgerà Gara 5, il match decisivo per la salvezza, al PalaVigarano. La squadra di coach Bochicchio riesce a replicare Gara 1 dal punto di vista della grinta e della motivazione e riapre una serie di playout che sembrava ormai chiusa.

La gara non parte nel migliore dei modi per la Treofan Battipaglia, dopo il primo canestro dell’incontro siglato da Miletic è infatti la squadra ospite a prendere il sopravvento grazie a Trebec e alle due triple consecutive di Bagnara. La squadra padrona di casa non ci sta e grazie a Davis ed ad una di Trimboli mette a segno un parziale di 8-0 che rimette subito in discussione la gara. Il primo quarto si gioca a ritmi difensivi altissimi e nessuna squadra riesce a rompere l’equilibrio del risultato che rimane in parità.

Nella seconda frazione di gioco è la Treofan Battipaglia a prendere il sopravvento grazie ad una scatenata Miletic che mette a segno 8 punti nel giro di pochi minuti. La squadra di coach Bochicchio raggiunge il primo +10 della gara alla metà esatta del quarto quando Rozenberga firma il 34-24 con una penetrazione vincente. Vigarano cerca la reazione con il grande lavoro sotto canestro di Zempare ma è ancora una straordinariaJori Davis a chiudere la porta alla rimonta ospite e a portare le squadre all’intervallo sul 41 – 32.

Nel secondo tempo la Meccanica Nova Vigarano che torna in campo è una squadra totalmente diversa da quella vista in avvio e affidandosi al talento di Zempare e del capitano Bagnara riesce a trovare addirittura il -1 alla metà del terzo quarto. Sul 46-45 è il capitano Orazzo a suonare la carica per le sue compagne e a dare la spinta all’attacco campano che ritorna a colpire la difesa avversaria con regolarità. All’ultimo quarto si arriva così con Battipaglia in vantaggio di sole 4 lunghezze.

La Treofan Battipaglia impatta il quarto decisivo con decisione, concedendo alle avversarie solo 4 punti in più di 5 minuti e andando a segno con regolarità grazie al talento e alla grinta di Davis. Gli ultimi minuti, pur carichi di tensione e di agonismo, scorreranno senza significativi affanni per la squadra di coach Bochicchio che riesce così a riaprire la serie e che ora può continuare a sperare nella salvezza diretta.

Treofan Battipaglia – Meccanica Nova Vigarano 72 – 58 (18-18, 41-32, 55-51, 72-58)

TREOFAN BATTIPAGLIA: Orazzo* 14, Chicchisiola, Cremona, Miletic* 15, Trimboli* 8, Policari 4, Pinzan, Mattera, Andre’, De Rosa, Rozenberga* 4, Davis* 27.
Allenatore: Bochicchio V.

MECCANICA NOVA VIGARANO: Trebec* 2, Gilli, Reggiani 5, Cupido* 4, Cigliani* 4, Vanin, Natali, Bagnara* 17, Bove 5, Zempare* 21.
Allenatore: Andreoli L.

 

Fonte: Ufficio Stampa Polisportiva Battipagliese

Commenta
(Visited 48 times, 1 visits today)

About The Author